voci di capitolato
guida ai sistemi
prodotti
Italiano
Inglese
Il motore della crescita
La strategia di internazionalizzazione di Mapei si basa su due obiettivi di fondo: maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto.
Con l’obiettivo dichiarato di essere vicino al committente e al cliente, la forza indiscussa di Mapei nei 5 continenti è, senza mai snaturarsi, quella di non prescindere dalle esigenze di ciascun Paese e di affidarsi dunque a manager e personale qualificato locale.

L’Azienda oggi conta 81 consociate, 18 Centri principali di Ricerca e Sviluppo di cui 1 corporate e 70 impianti produttivi operanti in 32 paesi, ognuno dotato anche di un laboratorio di controllo qualità. Numeri importanti che raccontano di un processo iniziato già negli anni ’70 e che non si è mai fermato. Basti pensare che negli ultimi 10 anni, tra start-up e acquisizioni, il Gruppo è cresciuto di 20 nuove consociate.

Tra questi stabilimenti, la maggioranza fabbricano prodotti finiti, altri producono materie prime strategiche per il Gruppo che possono essere utili alla realizzazione di prodotti finiti: Va.Ga. produce sabbie silicee selezionate, Gorka Cement cementi alluminosi, Vinavil polimeri di acetato di vinile e acrilici, Rasco Bitumentechnik prodotti a base di bitume.

La costante internazionalizzazione è direttamente collegata alla crescita del fatturato avvenuta negli ultimi 20 anni: nel ’90 era di 150 miliardi di lire, nel 2001 è stato raggiunto un fatturato aggregato di 725 milioni di euro, realizzato all’estero per il 57%. Il fatturato totale del 2013 ha superato 2,3 miliardi di euro. Anche il numero dei dipendenti è in forte aumento: all’inizio degli anni ’90 erano poco più di 500, oggi hanno superato le 7.500 persone, delle quali il 12% impegnato nella ricerca.
Mapei S.p.A. Con Socio Unico Via Cafiero, 22 20158 - Milano Italia - Telefono 39-02-376731 - Fax 39-02-37673214 - mapei@mapei.it - P.IVA 01649960158
www.lexicon.it