Mapei a Marmomacc 2017

4 agosto 2017

Quest’anno Mapei festeggia 80 anni di attività nel mondo dell’edilizia e con Marmomacc coglie l’occasione per presentare ai visitatori i numeri e i traguardi raggiunti in questi anni in Italia e nel mondo.

I materiali lapidei, grazie all’eccellenza delle aziende più prestigiose, sono impiegati in diversi contesti come ad esempio alberghi, ristoranti, abitazioni private, nonché nei cantieri più importanti di tutto il mondo. In tutti questi casi Mapei fornisce un valido supporto per l’installazione di questi materiali grazie alle tecnologie e ai sistemi sviluppati nei suoi laboratori R&S.

Quest’anno, Mapei si ripresenta a Marmomacc con una rinnovata gamma di tecnologie e sistemi. In particolar modo Mapei propone in fiera i sottofondi, gli impermeabilizzanti, gli adesivi e le stuccature per le pietre e il marmo naturali e ricomposte e presenta le nuove soluzioni per l’arredo urbano, che si aggiungono ai recenti sistemi MAPESTONE e MAPEI COLOR PAVING.

 

Tutte le soluzioni per il marmo e le pietre naturali

Tra le proposte esposte in fiera, le malte, gli impermeabilizzanti, gli adesivi, le fugature, i sigillanti per la realizzazione dei massetti, l’impermeabilizzazione, la posa e la stuccatura delle pietre naturali.

Tra le malte, Mapei propone TOPCEM PRONTO: malta premiscelata pronta all’uso, con normali tempi di presa, a veloce asciugamento grazie alla Tecnologia Fast Track Ready, a ritiro controllato a base di speciale legante idraulico ed inerti di granulometria selezionata.

Tra i prodotti per l’impermeabilizzazione, oltre allo storico impermeabilizzante bicomponente elastico MAPELASTIC, Mapei propone MAPEGUARD WP 200, la membrana impermeabilizzante e antifrattura resistente agli alcali, composta da un foglio rivestito su entrambi i lati da un tessuto non tessuto che permette l’applicazione di piastrelle in ceramica e materiale lapideo grazie ad una perfetta adesione dell’adesivo tra la membrana e il supporto e la membrana e il rivestimento.

GRANIRAPID è invece la proposta di Mapei per eccellenza per la posa delle pietre naturali. È un adesivo cementizio bicomponente a presa e indurimento rapido, per l’incollaggio all’interno e all’esterno di marmo, pietre naturali, ricostituite o artificiali, a pavimento o parete.

Tra i prodotti per la sigillatura delle pietre naturali, MAPESIL LM: il sigillante a basso modulo elastico, esente da solventi, con tecnologia BioBlock® consigliato da Mapei per sigillare tutti i materiali sensibili agli acidi e ai plastificanti, come i marmi, graniti, arenarie, quarzi, in quanto la sua natura chimica protegge il supporto dalle macchie.

 

MAPESTONE per le pavimentazioni architettoniche in pietra

Mapei introduce nell’apprezzato sistema per  il ripristino, la posa e la stuccatura di pavimentazioni carrabili in pietra MAPESTONE il nuovo colore “Dark Grey” per le malte premiscelate per la stuccatura delle fughe MAPESTONE PFS2 e MAPESTONE PFS2 Visco. Con le versioni “Neutral”, già presente sul mercato, e “Dark Grey” Mapei è in grado di proporre un sistema completo che armonizza l’estetica delle pavimentazioni in pietra, anche quelle più scure. Il Sistema MAPESTONE utilizzato nella sua interezza crea una struttura monolitica durabile nel tempo. È particolarmente utilizzato negli interventi di ripristino delle pavimentazioni di corsi pedonali e strade storiche, quando non si vuole stravolgerne l’estetica.
Appartengono alla famiglia MAPESTONE anche i nuovi arrivati MAPESTONE JOINT, legante poliuretanico monocomponente, esente da solventi, inodore, per la sigillatura delle fughe di cubetti, binderi e ciottoli per pavimentazioni architettoniche drenanti ed elastiche, e MAPESTONE JOINT CLEANER, pulitore e diluente inodore specifico per eventuali residui di Mapestone Joint che si depositano sulla pavimentazione durante la fase di sigillatura delle fughe.

 

Oltre alla presenza in fiera, continua la collaborazione con Marmomacc, iniziata diversi anni fa, per portare a Verona un numeroso gruppo di progettisti provenienti da diversi Paesi, in particolare dagli Stati Uniti, ma anche dal resto del mondo, a conoscere le novità legate al mondo del marmo e delle pietre naturali. Anche quest’anno, parallelamente a tutti i prodotti esposti e in linea con quanto fatto nelle precedenti edizioni Mapei accompagnerà un gruppo di ospiti americani guidato dalla consociata americana Mapei Corp. a conoscere le tecnologie e i sistemi Mapei. Il gruppo ospite parteciperà inoltre ad una serie di corsi formativi su tutto ciò che riguarda il mondo della pietra e dei materiali lapidei: dall’estrazione alla manutenzione. In questo ambito Mapei Italia e la consociata americana del Gruppo terranno due incontri formativi, rispettivamente sulle caratteristiche genetiche e tecnico-applicative dei materiali e sulla corretta selezione degli adesivi per materiali lapidei.

 

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei taglia oggi il traguardo degli 80 anni contando 81 consociate - di cui 7 società di servizi - e 73 stabilimenti produttivi in  33 paesi nei cinque continenti. Alla base del successo dell’Azienda: la specializzazione nel mondo dell’edilizia attraverso l’offerta di prodotti e sistemi certificati che soddisfino le richieste dei clienti e della domanda; l’internazionalizzazione, per una maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto; la Ricerca e Sviluppo, a cui viene destinato il 5% del fatturato aziendale (di cui l’80% è dedicato allo sviluppo di prodotti ecosostenibili, che rispettino l’ambiente e la salute del posatore e dell’utilizzatore finale).

impermeabilizzazioni Arredo Urbano Mapestone System Mapei Color Paving

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei