Bilancio di sostenibilità

80-years-gruppo-mapei

Il nostro secondo bilancio di sostenibilità

Mapei pone da sempre il concetto di sostenibilità al centro del proprio sistema produttivo e commerciale. Ha scelto pertanto di proseguire, anche quest’anno, nell’importante percorso iniziato nel 2017 in termini di reportistica di sostenibilità in un’ottica di comunicazione volta a raccontare, in modo veritiero e trasparente, il Gruppo, i propri valori e la propria performance ambientale, sociale ed economica.

Pensare, costruire, migliorare

I traguardi Mapei

ico-internazionalizzazione

INTERNAZIONALIZZAZIONE
Qualità, competenza,
innovazione

 

ico-specializzazione

SPECIALIZZAZIONE
Efficienza, durabilità

ico-ricerca-sviluppo

RICERCA E SVILUPPO
Know-how, innovazione

ico-sostenibilita

SOSTENIBILITÀ
Responsabilità sociale,
trasparenza

Lettera agli stakeholder

 

Il 2017 è stato un altro anno ricco di soddisfazioni che va ad aggiungersi ad una lunga storia di successi che dura da più di 80 anni, 80 come le candeline che tutti noi della famiglia Mapei abbiamo spento durante i festeggiamenti per l’anniversario che si sono svolti su tutto il territorio italiano. Ognuna di quelle candeline racchiudeva in sé l’impegno, la professionalità e la creatività di tutte le persone che negli anni hanno contribuito a rendere il Gruppo una delle realtà leader nella realizzazione di prodotti chimici per l’edilizia in tutto il mondo e di raggiungere, alla fine dell’anno, un fatturato pari a circa 2,4 miliardi di euro.

Internazionalizzazione, Ricerca e Sviluppo e Specializzazione nell’ambito dell’edilizia rappresentano i pilastri fondamentali alla base della nostra strategia di crescita ed è grazie ad essi che possiamo guardare sempre avanti per rispondere pienamente alle nuove, e a volte ancora inespresse, esigenze dei nostri clienti e ai bisogni delle nostre persone e, per quanto possibile, della comunità e dei territori in cui operiamo.

Essere vicini a clienti e dipendenti e, più in generale, alla collettività significa per noi investire continuamente nella realizzazione di prodotti di qualità, durevoli e il più sostenibili possibile. Per questo motivo, da anni dedichiamo risorse e tempo allo studio e allo sviluppo di prodotti e sistemi innovativi con l’obiettivo di minimizzare l’impatto sull’ambiente durante tutte le fasi del loro ciclo di vita, tutelare la salute delle persone, applicatori ed utilizzatori finali in primis, e assicurare un alto livello di comfort abitativo all’interno degli edifici in cui vengono applicati. Grande attenzione riserviamo inoltre ai prodotti abilitatori di sostenibilità, ovvero tutte quelle soluzioni che creiamo con l’intento primario di aumentare la sicurezza e ridurre gli impatti sull’ambiente degli edifici, promuovendo così la sostenibilità nell’intero settore edilizio.

Essere sostenibili per Mapei vuol dire anche investire e valorizzare il talento, la proattività e lo spirito di squadra che contraddistinguono i circa 9.500 dipendenti diretti del Gruppo nonché mettere il proprio know-how professionale al servizio della collettività sotto la spinta di un forte senso di responsabilità sociale. Come Gruppo Mapei amiamo infatti metterci in gioco e partecipare attivamente alla vita della comunità che ci circonda attraverso le sponsorizzazioni di eventi e iniziative sportiveculturali o di solidarietà.

gsquinzi


In questo contesto, il percorso che abbiamo intrapreso lo scorso anno e che continua ora con la pubblicazione del Bilancio di Sostenibilità 2017 vuole dare a tutti voi l’opportunità di comprendere appieno chi siamo, le iniziative intraprese e i risultati raggiunti nel campo della sostenibilità economica, sociale e ambientale, mettendo in luce gli aspetti salienti del 2017 e le peculiarità delle nostre consociate italiane.

Ed è proprio l’entrata di queste ultime all’interno del perimetro di rendicontazione a rappresentare la novità principale di questo Bilancio: Adesital, Cercol, Mosaico+, Polyglass, Vaga e Vinavil condividono con la capogruppo l’importanza di una comunicazione onesta e trasparente a tutti gli stakeholder e pongono la sostenibilità tra gli elementi principali del proprio business.

Proprio verso l’integrazione della sostenibilità nel business si stanno muovendo oggi tutte le grandi aziende, guidate da un contesto legislativo e di mercato sempre più sensibile a tale aspetto. Mapei, da sempre esempio di proattività, ha dedicato nel tempo una crescente attenzione alla Sostenibilità affiancandola progressivamente ai concetti di Internazionalizzazione, Ricerca e Sviluppo e Specializzazione, i tre tradizionali pilastri della sua strategia.

 

Giorgio Squinzi

Amministratore unico

gsquinzi-sign

I numeri della sostenibilità

Tutti i numeri si riferiscono al perimetro Mapei Italia
ico-30-milioni

796,3

Milioni di euro di
valore distribuito agli
stakeholder nel 2017
ico-30-milioni

11%

di fatturato nel 2017 è rappresentato
da prodotti le cui formulazioni
hanno meno di 3 anni di vita
ico-30-milioni

34

Milioni di
euro spesi in
R&S nel 2017
ico-30-milioni

95

Nuovi prodotti introdotti sul
mercato nel 2017
ico-30-milioni
Compensazione totale della co2 emessa durante il ciclo di vita dell’adesivo keraflex maxi s1 zero tramite l’acquisto nel 2017 di crediti derivanti dalla riforestazione di un’area di

21.291 ettari

ico-30-milioni

3.300

Ore di formazione
tecnica e 45.500
partecipanti nel 2017
ico-30-milioni

649.000

Tonnellate di prodotti realizzati
nei due stabilimenti di Robbiano
di Mediglia e Latina nel 2016
ico-30-milioni

94%

dei dipendenti con contratto a
tempo indeterminato nel 2017
ico-30-milioni

83%

Dell’acquistato (in peso)
da fornitori italiani
ico-30-milioni

45.500

Ore di formazione
totali ai dipendenti
(17 ore pro-capite)
ico-30-milioni

45%

Di riduzione dell’indice di
frequenza infortuni nel
triennio 2015-2017
ico-30-milioni

2.111

Dipendenti nel 2017
(+11% rispetto al
31/12/2014)
ico-30-milioni

6,9%

Tasso di turnover
in entrata nel 2017
ico-30-milioni

3,4%

Tasso di turnover
in uscita nel 2017
ico-30-milioni

32

Milioni di euro di contributi
in iniziative sportive,
culturali e sociali

Archivio

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei