Mapei per il Teatro alla Scala di Milano

Mapei è Partner di “La Magnifica Fabbrica”, la mostra che celebra il 240° anniversario dalla fondazione del Teatro

3 dicembre 2018

Nella ricorrenza dei 240 anni dalla fondazione del Teatro alla Scala, Mapei rinnova la partnership che la lega da anni al Teatro sostenendo la Mostra “La Magnifica Fabbrica. 240 anni del Teatro alla Scala da Piermarini a Botta”.

La mostra allestita negli spazi del Museo Teatrale e del Ridotto Toscanini ripercorre la storia architettonica del Teatro alla Scala dall’inaugurazione del Teatro del Piermarini il 3 agosto del 1778, agli interventi di ricostruzione postbellica, alla costruzione dell’Ellisse e della Torre Scenica di Mario Botta nel 2004, alle quali Mapei ha collaborato con la fornitura di prodotti e la sua Assistenza Tecnica, fino all’ultima tappa di completamento del progetto della “Nuova Scala” con la costruzione della Palazzina Scala che affaccerà su Via Verdi.
La mostra sarà inaugurata lunedì 3 dicembre 2018 e rimarrà allestita fino al 30 aprile 2019.

Il legame di Mapei con il Teatro alla Scala nasce dalla ferma convinzione di Rodolfo Squinzi, fondatore di Mapei nel 1937, che “il lavoro non possa mai essere separato dall’arte e dalla passione”. Mapei è Abbonato Corporate del Teatro dal 1984 e Socio Fondatore dal 2008.
Nell’ambito dei lavori di ristrutturazione e restauro del Teatro Mapei è intervenuta fornendo il supporto dei suoi laboratori di Ricerca e Sviluppo, della sua Assistenza Tecnica continua in cantiere e dei suoi prodotti e tecnologie.

Negli anni, Mapei ha aderito a diverse iniziative culturali a supporto della ricerca o per beneficienza all’interno del Teatro tra cui i concerti promossi dalla Fondazione Negri Weizmann per la ricerca contro le malattie, dalla LILT, Lega Italiana per la Lotta ai Tumori, dalla Sezione femminile della Croce Rossa Italiana e dalla Fondazione Francesca Rava, che aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo, dalla Fondazione Umberto Veronesi, per la ricerca scientifica e la prevenzione.

A conferma dell’impegno di Mapei con il Teatro alla Scala, dal 2016 Giorgio Squinzi, Amministratore Unico dell’Azienda, è entrato a far parte del CdA del Teatro alla Scala.

 

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei oggi conta 87 consociate, inclusa la capogruppo, e 81 stabilimenti produttivi in 35 paesi nei cinque continenti con un fatturato presunto 2018 di 2,5 Miliardi di € e 10.000 dipendenti nel mondo.
Alla base del successo dell’Azienda: la specializzazione nel mondo dell’edilizia attraverso l’offerta di prodotti e sistemi certificati che soddisfino le richieste dei clienti e della domanda; l’internazionalizzazione, per una maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto; la Ricerca e Sviluppo, a cui vengono destinati gli sforzi più importanti dell’Azienda sia dal punto di vista degli investimenti sia delle risorse umane.

Contenuti in allegato

Video correlati

Progetti citati nell'articolo

Category icon EDIFICI E LUOGHI PUBBLICI

2001/2004

Teatro Alla Scala

Milano, Italia

Recupero calcestruzzi

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei