Editoriale di:

Adriana Spazzoli

Direttore di Realtà Mapei

Da Realtà Mapei n° 150 - 05/11/2018

Aziende erranti diventate globali

150 pubblicazioni dal Giugno 1991 ad Ottobre 2018: Realtà Mapei taglia un importante traguardo. Adriana Spazzoli presenta il nuovo numero e ne anticipa alcuni contenuti.

L’immagine delle aziende erranti accompagna i percorsi di tante piccole e medie imprese apripista dell’industria italiana, che oggi può vantare primati e leadership sui mercati internazionali ed essere la seconda manifattura d’Europa dopo la Germania. Tanti anni fa attraversare i continenti con la valigia in mano (un fenomeno che vale molto di più di un tradizionale modo di dire) ha rappresentato il primo passo per realizzare, oggi, esempi e modelli di azienda globale. Allora le imprese della ceramica hanno aperto una strada e Mapei con loro ha iniziato il suo processo di crescita internazionale. Dove “sbarcava” un’azienda della ceramica arrivava Mapei per contribuire a fornire il prodotto più adatto per la posa delle piastrelle, organizzando anche seminari di formazione adeguati.

L’Italia continua a essere un punto di riferimento per l’industria delle piastrelle che “guarda” al mondo: basti dire che l’85% del fatturato complessivo è destinato all’estero. Il mercato è cambiato e con il mercato anche i gusti; stile, design ed ecosostenibilità fanno la differenza per vincere una competizione sempre più globale.

In questo numero che taglia il traguardo delle 150 pubblicazioni, Realtà Mapei dedica ampio spazio all’annuale Cersaie di Bologna. Congiuntura del settore, nuovi prodotti, “lezioni” di grandi archistar sono soltanto alcuni temi che proponiamo nelle pagine dedicate al Cersaie.

Il business degli alberghi sta attraversando una nuova fase di vitalità con la ripresa degli investimenti e la riqualificazione delle strutture: Realtà Mapei presenta una vasta gamma di soluzioni Mapei per il mondo dell’hôtellerie. Un altro capitolo riguarda la Spagna, dove Mapei ha di recente acquisito Tecnopol rafforzando la presenza in un Paese dove è coinvolta in opere prestigiose come la Sagrada Familia o il Centro Botin di Santander progettato da Renzo Piano.

A fine settembre tradizionale appuntamento con i mondiali di ciclismo. Anche quest’anno a Innsbruck in Austria, il marchio Mapei ha accompagnato - come main sponsor della manifestazione - le gare dei big delle due ruote.

Sono soltanto alcuni argomenti di questo numero di Realtà Mapei. Un numero “speciale”: 150. Un appuntamento con i nostri lettori che si ripete dal giugno 1991.

 

Buona lettura!

 

Articoli di Realtà Mapei correlati

Intervista

N° 150 - 06/11/2018

“La ricerca come cervello della crescita di Mapei”. Intervista a Marco Squinzi Responsabile R&S del Gruppo Mapei.

#visione #ilmondodimapei #approfondimenti

Intervista

N° 150 - 07/11/2018

Intervista a Heather Fiore, Direttore di Tile Magazine.

#approfondimenti #ceramica

Tags Realtà Mapei: #pillole #visione #ceramica

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei