Da Realtà Mapei n° 144 - 13/11/2017

48 Restaurant & Bar in Ungheria

A Kecskemét un edificio dei primi del ‘900 è stato ristrutturato utilizzando adesivi per piastrelle di alta gamma.

 

Location icon Kecskemét

“La mia reazione quando ho visitato per la prima volta questo edificio è stata lo stupore: dalla sua costruzione ha attraversato tanti cambiamenti e ora mi sono trovato ad essere l’artefice di un ulteriore cambio di destinazione d’uso! Passato, presente e futuro sono visibili a ogni angolo: questa costruzione ha una storia unica da raccontare, strato dopo strato, come la piazza e la città in cui si trova. Era un edificio da demolire, invece una commissione lo ha salvato e insieme siamo riusciti a ricreare un nuovo mondo dalle rovine del vecchio”.

Le parole di Ottó Hoffer, l’interior designer che ha progettato gli interni di questo nuovo ristorante-bar nella città ungherese di Kecskemét, illustrano bene l’impegno nell’affrontare la ristrutturazione di una costruzione risalente ai primi del secolo scorso e che durante gli anni ha subito ampliamenti e ristrutturazioni. Prima degli ultimi interventi di due anni fa, il palazzo era in uno stato di abbandono e degrado. Le frequenti ristrutturazioni avevano inoltre mescolato l’originale stile Secessione con aggiunte e demolizioni e la gloria passata poteva essere solo immaginata.

 


PIASTRELLE E DECORI STUDIATI AD HOC

L’interior designer e il committente, per rivestire pavimenti e pareti degli spazi interni, hanno scelto le piastrelle realizzate da un’azienda ungherese specializzata nella produzione di piastrelle e mosaici con elementi decorativi e colori unici. L’azienda produttrice ha consigliato di utilizzare i prodotti e i sistemi Mapei non solo per applicare le piastrelle di diverse misure e spessori, ma anche per realizzare e impermeabilizzare i supporti, su una superficie complessiva di 600 m2.

 

Per realizzare i supporti è stato utilizzato TOPCEM, legante idraulico speciale per massetti a presa normale, ad asciugamento veloce e a ritiro controllato. Grazie alla professionalità degli installatori e alla qualità del prodotto, il massetto una volta stagionato e asciutto era pronto per ricevere l’intervento successivo senza bisogno di livellare ulteriormente la superficie di posa.

Per il banco bar e la zona ristorante sono state scelte le piastrelle modello Art Déco in due formati (dimensione 10x10 cm e 12,5x12,5 cm), con uno spessore di 2 cm. Per la posa è stato utilizzato KERAFLEX MAXI S1, adesivo cementizio ad alte prestazioni a scivolamento verticale nullo e a tempo aperto allungato. L’ultima fase è stata la stuccatura delle fughe con ULTRACOLOR PLUS, malta ad alte prestazioni e asciugamento rapido, in grado di assicurare nel tempo una perfetta idrorepellenza e assenza nella formazione di muffe. Per l’esecuzione dei giunti di dilatazione è stato preferito l’utilizzo del sigillante siliconico neutro MAPESIL LM.

Nella zona ristorante è presente un caminetto con una cornice in stile inglese. Per una questione di norme di sicurezza nel vecchio camino è stato posto un inserto a legna (cioè un focolare progettato per essere inserito in vecchi caminetti per risanarli). La nuova struttura è stata realizzata con blocchi in calcestruzzo Ytong rinforzati, prima della posa delle piastrelle, mediante una rasatura cementizia armata con la rete in fibra di vetro resistente agli alcali MAPENET 150. Il rivestimento in pietra naturale è stato incollato con ADESILEX P9, mentre per la stuccatura, considerato l'aspetto volutamente rustico, è stata preferita KERACOLOR RUSTIC, malta ad alte prestazione per il riempimento di giunti da 5 a 50 mm per interni ed esterni, resistente alla compressione, alla flessione e all’abrasione, prodotta e commercializzata solo in Ungheria.

 


I PROBLEMI DI UMIDITÀ NELLA ZONA BAGNI

Su alcune pareti dei bagni e su quelle dei giroscale sono state scelte piastrelle quadrate modello Pietra Kvàder che imitano la pietra naturale (dimensione 21x21 cm). Prima della posa la superficie è stata trattata con l’appretto a base di resine sintetiche in dispersione acquosa PRIMER G, applicato nella proporzione di 1:2 di acqua. PRIMER G è un promotore di adesione fissativo di residui in polvere in grado di uniformare l’assorbimento dei sottofondi prima dell’incollaggio. Le piastrelle sono state posate con ADESILEX P9 e stuccate con KERACOLOR RUSTIC nei giroscala e con ULTRACOLOR PLUS nei bagni. Per la sigillatura dei giunti è stato usato MAPESIL LM.

Posizionati nelle originarie cantine a volta, i bagni aperti al pubblico presentavano evidenti problemi di umidità ed erano soggetti a frequenti allagamenti. L’acqua nel passato aveva causato forti danni ed era necessario perciò rivestire la superficie, prima della posa del rivestimento scelto, con una membrana impermeabilizzante. Così, dopo la realizzazione dei massetti con TOPCEM, è iniziata la fase di impermeabilizzazione a cominciare dai raccordi tra superfici orizzontali e verticali, dove è stato posizionato il nastro gommato con feltro resistente agli alcali MAPEBAND.

Successivamente è stata applicata sulle superfici MAPELASTIC FOUNDATION, malta cementizia bicomponente specifica per impermeabilizzare murature controterra in calcestruzzo, armata con la rete MAPENET 150.

Due i tipi di piastrelle scelti per le pareti: il modello Victorian, in  colore nero, per i bagni degli uomini, e il, modello Moorish, color terracotta, per quelli delle donne. Per i pavimenti sono state invece preferite le piastrelle modello Art Déco simili nelle dimensioni (20x5 cm) ai listelli del parquet. Le piastrelle sono state posate a parete con l’adesivo cementizio a scivolamento verticale nullo ADESILEX P9, mentre a pavimento è stato usato l’adesivo KERAFLEX MAXI S1.

Per ottenere un aspetto rustico e allo stesso tempo elegante in un ambiente austero come questo la stuccatura era fondamentale: è stata scelta la malta cementizia modificata con polimero KERACOLOR GG, ideale per fugature di spessore compreso tra 4 e 15 mm e resistente agli acidi.

Le piastrelle modello Terracotta Castle, caratterizzate da un decoro a rilievo, sono state posate con ADESILEX P9 sul giroscale che porta alla galleria.

 


TRATTAMENTI FINALI

Le efflorescenze che si erano formate sulle superfici già esistenti rivestite in pietra naturale sono state rimosse con il pulitore KERANET a base acida, disponibile sia nella versione liquida (soluzione 15%) che in polvere concentrata. Sulle pietre è stato poi applicato MAPECRETE STAIN PROTECTION, trattamento oleo-idro repellente antimacchia per superfici in calcestruzzo, materiali lapidei e pietra naturale, a base di polimeri organici in soluzione acquosa.

Per il trattamento finale delle piastrelle che rivestono i pavimenti i progettisti cercavano una finitura che non fosse lucida né opaca, ma volevano un effetto satinato non facile da ottenere. La proposta dell’Assistenza Tecnica Mapei è stata quella di mescolare MAPELUX OPACA e MAPELUX LUCIDA, cere metallizzate con effetto opaco e lucido a doppia reticolazione e alta resistenza per la protezione di pavimenti sottoposti a traffico molto intenso come in questo caso. Dopo l’applicazione della miscela di cere in due mani, committenti e progettisti hanno affermato “esattamente l’effetto che volevamo, come se fossimo tornati indietro nel tempo!”.




Per maggiori informazioni consultare il sito www.mapei.hu

Scheda progetto

Cantiere locali interni
Località Kecskemét Ungheria
Sottocategoria RISTORANTE
Costruito nel 1800
Inaugurato nel 1800
Intervento fornitura di prodotti per la realizzazione dei massetti, per l’impermeabilizzazione delle superfici, per la posa a parete e a pavimento di piastrelle in diversi formati, per la protezione finale dei rivestimenti
Inizio e fine dei lavori 2014/2015
Tipo di intervento  POSA DI PAVIMENTI E RIVESTIMENTI
Committente Lajos Benkovics
Impresa appaltatrice Kecskemét Generàl
Imprese esecutrici Otti- Manufactura LLC
Progettisti Ottó Hoffer, Viktória Lovász
Direttore dei lavori arch. Endre Szabò; interior designer: Ottò Hoffer, Viktòria Lovàsz
Distributore MAPEI Otti-Manufactura LLC
Coordinatore MAPEI Mihaly Juhàsz (Mapei Kft.)

Prodotti citati nell'articolo

PRIMER G
PRIMER G
Appretto a base di resine sintetiche in dispersione acquosa, a bassissimo contenuto di sostanze organiche volatili (VOC). DATI TECNICI:...
ULTRACOLOR PLUS
ULTRACOLOR PLUS
Malta ad alte prestazioni, modificata con polimero, antiefflorescenze, per la stuccatura di fughe da 2 a 20 mm, a presa ed asciugamento...
MAPESIL LM
MAPESIL LM
Sigillante siliconico neutro per pietra, resistente alla muffa, con tecnologia BioBlock ® per movimenti fino al 25%. DATI TECNICI:...
TOPCEM
TOPCEM
Legante idraulico speciale per massetti a presa normale, ad asciugamento veloce (4 giorni) ed a ritiro controllato. DATI TECNICI: Rapporto...
MAPEBAND
MAPEBAND
Nastro gommato con feltro resistente agli alcali per sistemi impermeabilizzanti cementizi e guaine liquide. DATI TECNICI: Temperatura di...
MAPELASTIC FOUNDATION
MAPELASTIC FOUNDATION
Malta cementizia bicomponente elastica per l’impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo soggette a spinta idraulica positiva e...
MAPENET 150
MAPENET 150
Rete in fibra di vetro resistente agli alcali (in conformità alla guida ETAG 004) per l’armatura di protezioni impermeabili, membrane...
KERAFLEX MAXI S1
KERAFLEX MAXI S1
Adesivo cementizio ad elevato punto di bianco ad alte prestazioni, a scivolamento verticale nullo, con tecnologia Low Dust, con tempo...
KERACOLOR GG
KERACOLOR GG
Malta cementizia preconfezionata ad alte prestazioni, modificata con polimero, per la stuccatura di fughe da 4 a 15 mm. DATI TECNICI:...
ADESILEX P9
ADESILEX P9
Adesivo cementizio ad alte prestazioni a scivolamento verticale nullo e con tempo aperto allungato, per piastrelle ceramiche e materiale...
MAPECRETE STAIN PROTECTION
MAPECRETE STAIN PROTECTION
Trattamento oleo-idro repellente antimacchia per superfici in calcestruzzo, pietra naturale, materiali lapidei e cementizi a base di...
MAPELUX OPACA
MAPELUX OPACA
Cera metallizzata opaca a doppia reticolazione ad alta resistenza. DATI TECNICI: Aspetto: emulsione. Colore: bianco-azzurro....
MAPELUX LUCIDA
MAPELUX LUCIDA
Cera metallizzata lucida a doppia reticolazione ad alta resistenza. DATI TECNICI: Aspetto: emulsione. Colore: bianco-azzurro....

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei

back to top