Opinione dell'esperto:

Stefano Carrà

Laboratori di Ricerca & Sviluppo, Mapei SpA

Da Realtà Mapei n° 161 - 16/11/2020

Perché i cementi alluminosi sono così importanti per Mapei

Focus sui benefici dei cementi alluminosi Górka nei prodotti Mapei.

I CEMENTI ALLUMINOSI GORKA NEI PRODOTTI MAPEI: LA TECNOLOGIA FAST TRACK
I cementi alluminosi Górka, sia nella versione grigia (il G40, che ha una quantità minima di ossido di alluminio del 40%) che nella versione bianca (contenente il 70% di ossido di alluminio), sono entrati a far parte di molte delle formulazioni Mapei. L’effetto fondamentale che viene sfruttato nelle formule basate su miscele di cemento Portland e cemento alluminoso è la drastica diminuzione del tempo di indurimento dell’impasto, che consente di ottenere prodotti a presa rapida, laddove invece i prodotti a base di solo cemento Portland hanno tempi di presa piuttosto lunghi. La presa rapida, sui sacchi e sulle schede tecniche dei prodotti Mapei, viene rappresentata dal marchio “Fast Track”, che è appunto un effetto dell’uso della tecnologia del cemento alluminoso.



L'ETTRINGITE E LE MOLECOLE D'ACQUA: I VANTAGGI PER LE PIETRE NATURALI
Molto spesso, inoltre, alla miscela cemento Portland/cemento alluminoso viene aggiunto un solfato di calcio in modo da ottenere per idratazione una specie chiamata ettringite le cui caratteristiche vengono sfruttate per ottenere prodotti con proprietà speciali e particolari. I primi esempi di applicazione della tecnologia del cemento alluminoso Górka sono rappresentati dagli adesivi cementizi a presa rapida classificati F, che permettono una rapida installazione della ceramica, e un indurimento rapido all’esterno anche a basse temperature. Questa, tuttavia, non è l’unica caratteristica di rilievo degli adesivi a presa rapida, per i quali è importante anche la formazione di ettringite, che è una specie che cattura 32 molecole d’acqua: il 47% del peso dell’ettringite è dato appunto dal peso dell’acqua catturata, che è superiore del 50% rispetto a quella che si combina nell’idratazione del cemento Portland.

Questa “cristallizzazione dell’acqua” è molto importante nell’applicazione delle pietre naturali, che spesso sono sensibili all’umidità, e possono macchiarsi, ed evita che possano manifestarsi effetti estetici molto sgradevoli e tuttavia non rari qualora si usi il prodotto sbagliato. Gli adesivi specifici per la posa delle pietre naturali sensibili all’acqua, per esempio GRANIRAPID ed ELASTORAPID, sfruttano appunto la chimica descritta per poter garantire una soluzione immune dal problema delle macchiature.




BENEFICI PER AUTOLIVELLANTI RAPIDI E AUTOLIVELLANTI A VISTA
La tecnologia a base di cemento alluminoso viene inoltre utilizzata negli autolivellanti, in particolare i prodotti della linea ULTRAPLAN, dove viene sfruttato il rapido sviluppo delle resistenze meccaniche e il veloce asciugamento del prodotto, per consentire l’applicazione del ricoprimento, in particolare di materiali resilienti impermeabili, nel giro di pochi giorni, o addirittura ore, nel caso dei prodotti ultrarapidi. Inoltre, la miscela degli ingredienti che compongono la fase legante (cemento Portland, cemento alluminoso e solfato di calcio), può essere debitamente controllata in modo da minimizzare i movimenti del prodotto che avvengono per effetto delle reazioni di idratazione. Questo è molto importante nel caso degli autolivellanti per evitare distacchi e crepe. Queste proprietà vengono ulteriormente enfatizzate nel caso di ULTRATOP, prodotto autolivellante a vista, formulato a seconda del colore con Gorkal G40 o G70, per il quale i requisiti di qualità assumono anche valenza estetica.




FUGHE SENZA CEMENTO PORTLAND CON MASSIMA STABILITÀ DI COLORE
Un’ulteriore applicazione delle possibilità offerte dai cementi Górkal è rappresentata da ULTRACOLOR PLUS, stuccatura per fughe colorata con proprietà ancora ineguagliate sul mercato internazionale, che accanto al rapido sviluppo delle prestazioni e al controllo dei movimenti (che ne consente l’applicazione in spessori fino a 2 centimetri), è formulata in assenza di cemento Portland e quindi non genera in fase di idratazione cristalli di idrossido di calcio che danno origine a efflorescenze sulla superficie della stessa, garantendo la massima stabilità di colore.




TECNOLOGIE ALL'AVANGUARDIA
La chimica che regola i meccanismi sfruttati nel formulare prodotti a base di cemento alluminoso è in realtà molto complessa e l’acquisizione di Górka da parte di Mapei ha permesso nel corso degli anni di creare straordinarie sinergie di ricerca e produttive tra le due aziende, grazie alle quali i prodotti Mapei si sono mantenuti all’assoluta avanguardia tecnologica nel corso degli anni.

Prodotti citati nell'articolo

ELASTORAPID
ELASTORAPID
Adesivo cementizio bicomponente altamente deformabile ad elevate prestazioni, con tempo aperto allungato, a presa ed idratazione rapida e a…
GRANIRAPID
GRANIRAPID
Adesivo cementizio bicomponente ad alte prestazioni, deformabile, a presa ed idratazione rapida, per piastrelle ceramiche e materiale…
ULTRACOLOR PLUS
ULTRACOLOR PLUS
Malta ad alte prestazioni, esente da cemento Portland modificata con polimero, antiefflorescenze, per la stuccatura di fughe fino a 20 mm,…
ULTRAPLAN
ULTRAPLAN
Lisciatura autolivellante ad indurimento ultrarapido per spessori da 1 a 10 mm. DATI TECNICI: Campi di applicazione: pavimenti interni, per…
ULTRATOP
ULTRATOP
Malta autolivellante a base di speciali leganti idraulici, ad indurimento ultrarapido per realizzare pavimentazioni resistenti…
Tags Realtà Mapei: #ricerca #approfondimenti

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei