Da Realtà Mapei n° 163 - 02/03/2021

Soluzioni Mapei rapide e igieniche per l'Ospedale Covid alla Fiera del Levante di Bari

Sistemi di posa “Fast Track” per pavimenti e rivestimenti resilienti e smalti murali per realizzare, in 45 giorni, 152 nuovi posti di terapia intensiva in tre diversi padiglioni.

Un intervento da eseguire in tempi brevissimi, con l’obiettivo di riqualificare tre padiglioni della fiera e trasformarli in strutture ospedaliere. Su supporti diversi, le pavimentazioni e i rivestimenti in PVC sono stati posati e con gli adesivi Mapei.

Per le finiture interne, lo smalto MAPECOAT ACT 196 garantisce la massima igiene e resistenza agli attacchi batterici.

Il 16 gennaio scorso è avvenuta la consegna delle chiavi al commissario del Policlinico di Bari, Vitangelo Dattoli, del nuovo ospedale Covid allestito presso la Fiera del Levante di Bari e distribuito all’interno dei padiglioni 9, 11 e 18.

Costruita a tempo di record - i lavori sono iniziati il primo dicembre 2020 e si sono conclusi 45 giorni dopo – la struttura di terapia intensiva e subintensiva sarà gestita direttamente dall’ospedale barese.

Insieme a Mapei, sono state 40 le ditte impegnate per i 10 reparti su circa 15.000 m2, con 2 sale operatorie, una zona per TAC, RX e laboratorio analisi. Questo vero e proprio ospedale è organizzato su 10 moduli di terapia intensiva da 16 posti letto l’uno che a fine emergenza verranno smontati e potranno essere poi riutilizzati, con reparto operatorio e attrezzature radiologiche.

Mapei ha fornito le soluzioni utili al rifacimento, all’ampliamento e alla riqualificazione dei tre padiglioni adibiti a strutture sanitarie.

 

TEMPI RAPIDISSIMI DI POSA E DURABILITÀ NEL TEMPO

Ospedali temporanei, riconversione di strutture esistenti e ospedali da campo sono una risposta alle emergenze sanitarie. Anche per la realizzazione di questi ambienti la scelta dei progettisti ricade sulle pavimentazioni resilienti, mediante sistemi di posa “fast track” che permettono la messa in esercizio in tempi rapidissimi.

Nello specifico, prima della posa del nuovo pvc multistrato Tapiflex Genius su gran parte della superficie, del pvc statico dissipativo Primo SD nelle sale operatorie, del pvc omogeneo Primo Safe T nei bagni e dei pvc murali omogeneo Wallguard ed eterogeneo Aquarelle HFS, tutti di Tarkett, i  sopralluoghi preventivi hanno evidenziato la diversità e, in alcuni casi, la criticità dei supporti presenti nei padiglioni fieristici.

Questa preliminare verifica è stata fondamentale per una corretta scelta degli adesivi da utilizzare, prendendo in esame, per ogni specifica applicazione, il tipo di materiale scelto, la specie di supporto e la destinazione d’uso. I fattori tenuti in considerazione sono stati diversi:

  • intensità dei carichi statici e dinamici;
  • tipologia dei supporti (e in particolare l'assorbimento degli stessi);
  • possibilità d’irraggiamento diretto frequente e costante della pavimentazione;
  • frequenza e intensità dei lavaggi della pavimentazione, possibilità di permanenza di acqua sulla superficie, e umidità dell’ambiente;
  • possibilità che la presenza di cariche elettrostatiche rappresenti un pericolo;
  • eventuale necessità di rimuovere e riposizionare la pavimentazione.

L’Assistenza Tecnica Mapei ha così consigliato i prodotti più idonei per posare la pavimentazione in PVC autoposante.

Tra questi, i principali sono stati ULTRABOND ECO V4 EVOLUTION, adesivo universale “all in one” a rapida e forte presa iniziale e con tempo aperto lungo per pavimentazioni e rivestimenti resilienti e tessili; ULTRABOND ECO FIX, adesivo e fissativo con elevata appiccicosità residua per pavimentazioni autoposanti, e MAPECONTACT, banda bi-adesiva armata per la posa di profili, zoccolini, sgusce e rivestimenti resilienti e tessil.

 

L’AREA SOSTA AMBULANZE

L’area di sosta delle ambulanze (circa 150 m2) - costituita da una vecchia pavimentazione industriale non dotata di barriera al vapore - è stata trattata prima con una molatura di tutta la superfice e in seguito rivestita con MAPEFLOOR SYSTEM 51, sistema epossidico idrodisperso opaco multistrato permeabile al vapore per uno spessore finale di 3 mm.

 

LE FINITURE INTERNE

Per le finiture murali all’interno (circa 6.000 m2) è stato scelto MAPECOAT ACT 196, smalto murale per interni, idoneo all’utilizzo in ambienti sanitari, a ottima lavabilità e resistenza agli attacchi batterici, con speciali agenti di protezione biologica ad ampio spettro di azione, in grado di contrastare il deposito e la proliferazione di batteri sulle superfici, anche in caso di frequenti lavaggi e operazioni di disinfezione.

Vista la diversità delle superfici da trattare con questo prodotto - per la maggior parte nuove murature a secco in cartongesso e, in minima parte, una vecchia muratura già intonacata e pitturata - si è reso necessario applicare preventivamente DURSILITE BASE COAT (fondo acrilico liscio pigmentato, uniformante e promotore di adesione) per neutralizzare l'assorbimento e per creare un primo strato in grado di uniformare l’eterogeneità del supporto.

L’applicazione di due strati di MAPECOAT ACT 196 - nei colori scelti da progetto Pantone 500C, Pantone 7541 e Bianco - ha concluso le operazioni di finitura.

 

POSA DI CERAMICA NEGLI UFFICI

Nell’area destinata alle attività amministrative-direzionali, al primo piano del padiglione, le pavimentazioni sono state realizzate con piastrelle in ceramica di formato 120x60x1 cm, che sono sono state posate con l’adesivo cementizio KERAFLEX EXTRA S1,
mentre le fugature sono state realizzate con la malta ad alte prestazioni ULTRACOLOR PLUS.

"Si è trattato di un lavoro molto articolato" afferma il Direttore operativo di cantiere geom. Pino Festa (Cobar spa), che aggiunge "per questo cantiere sono state adottate soluzioni all’avanguardia che hanno permesso di realizzare un’opera così importante in un tempo molto ristretto”.

Prodotti citati nell'articolo

DURSILITE BASE COAT
DURSILITE BASE COAT
Fondo acrilico liscio pigmentato, uniformante, promotore di adesione. DATI TECNICI: Consistenza: liquido denso. Colore: bianco o tinte…
KERAFLEX EXTRA S1
KERAFLEX EXTRA S1
Adesivo cementizio ad alte prestazioni, con reologia variabile, resistente allo scivolamento verticale o con elevata capacità bagnante, a…
MAPECOAT ACT 196
MAPECOAT ACT 196
Smalto murale per interni, idoneo all’utilizzo in ambienti sanitari, a ottima lavabilità e resistenza agli attacchi batterici. DATI…
MAPECOLOR PASTE
MAPECOLOR PASTE
Sistema per la colorazione dei prodotti MAPEFLOOR I 300 SL, MAPEFLOOR I 500 W, MAPEFLOOR PU 410, PRIMER SN, MAPEFLOOR DECOR 700, MAPEFLOOR…
MAPEFLOOR FINISH 52 W
MAPEFLOOR FINISH 52 W
Finitura poliuretanica bicomponente idrodispersa a basso ingiallimento, per trattamenti antipolvere ed antiolio. DATI TECNICI: Rapporto di…
MAPEFLOOR I 500 W
MAPEFLOOR I 500 W
Formulato epossidico bicomponente idrodisperso multiuso e permeabile al vapore per pavimentazioni industriali, di colore neutro. Colorabile…
MAPEFLOOR SYSTEM 51
MAPEFLOOR SYSTEM 51
Sistema epossidico idrodisperso opaco multistrato permeabile al vapore per pavimentazioni industriali da 3 mm con effetto antisdrucciolo
MAPEGROUT TISSOTROPICO
MAPEGROUT TISSOTROPICO
Malta a ritiro compensato fibrorinforzata per il risanamento del calcestruzzo. DATI TECNICI: Dimensione massima dell’aggregato: 2,5 mm.…
QUARZO 0,25 - 0,5 - 0,9 - 1,2 - 1,9
QUARZO 0,25 - 0,5 - 0,9 - 1,2 - 1,9
Sabbie di quarzo lavate ed essiccate a forno da utilizzarsi con resine epossidiche e poliuretaniche
ULTRABOND ECO FIX
ULTRABOND ECO FIX
Adesivo e fissativo con elevata appiccicosità residua per pavimentazioni autoposanti. DATI TECNICI: Consistenza: pasta cremosa. Colore:…
ULTRABOND ECO V4 EVOLUTION
ULTRABOND ECO V4 EVOLUTION
Adesivo universale “all in one” a rapida e forte presa iniziale e con tempo aperto lungo per pavimentazioni e rivestimenti resilienti e…
ULTRACOLOR PLUS
ULTRACOLOR PLUS
Malta ad alte prestazioni, esente da cemento Portland modificata con polimero, antiefflorescenze, per la stuccatura di fughe fino a 20 mm,…
Tags Realtà Mapei: #ospedali

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei