Da Realtà Mapei n° 146 - 26/04/2018

The Westin Hamburg in concerto

Il complesso progettato da Herzog & de Meuron della Elbphilharmonie Concert Hall di Amburgo in Germania è un'opera colossale che ha ridisegnato lo skyline della città anseatica. Caratterizzato da design lineare ed interni di lusso, vanta nei propri interni materiali eleganti e di grande qualità: 1.000 m2 di moquette velour, 600 m2 di linoleum chiaro e 600 m2 di LVT effetto legno posati con adesivi in dispersione acquosa Mapei, e preceduti da un’adeguata preparazione del supporto grazie ai rasature, resine e primer adeguati.

Location icon Amburgo

Nel novembre 2016 l’Hotel The Westin Hamburg ha aperto i battenti all’interno del complesso di vetro della ElbPhilharmonie Concert Hall di Amburgo, invitando i suoi ospiti ad un’esperienza unica di ospitalità.

La sala da concerti ElbPhilharmonie gioca ormai un ruolo importante all’interno del panorama cittadino della città tedesca. Progettata dallo studio degli architetti svizzeri Herzog & de Meuron, si distingue nettamente dagli altri edifici per la parte superiore in vetro “posata” al di sopra di un preesistente deposito in mattoni, così come per il suo tetto dall’andamento ondeggiante, la cui realizzazione è stata una vera sfida per le aziende di costruzione coinvolte. 

 

UN HOTEL E UNA SALA DA CONCERTI SUGGESTIVI

I piani superiori dell’edificio ospitano 205 camere e 39 suite dell’hotel, insieme a un centro benessere e spa, un ristorante, un bar e degli spazi per gli eventi. Tutte le camere e le suite, distribuite all’intero di 21 piani, offrono il massimo del comfort e una vista spettacolare sul porto, sul distretto Speicherstadt, sul fiume Alster (affluente dell’Elba) e sulla Chiesa di San Michele attraverso finestre che vanno dal pavimento al soffitto. Gli ospiti possono accedere dall’ottavo piano dell’hotel direttamente alla sala da concerti e ad una piazza cittadina.

L’hotel appartiene al Gruppo Starwood che, per i 21 piani del complesso che lo ospitano, ha firmato un contratto di locazione di 20 anni con il Comune di Amburgo. Poiché l’edificio e i suoi interni restano di proprietà del Comune, tutto quello che riguardava gli acquisti, il progetto architettonico e le forniture dell’hotel The Westin Hamburg è stato deciso in stretta collaborazione con le autorità cittadine.

 

ALLA BASE DEL COMFORT

Lo stile degli interni dell’hotel è al tempo stesso lussuoso e discreto: un capolavoro del famoso designer berlinese Tassilo Bost. Lavorando in sinergia con gli architetti di Herzog & de Meuron, Bost ha cercato di conferire agli spazi un senso di riservatezza, naturalezza e autenticità attraverso la scelta dei colori, dei materiali e delle forme, privilegiando l’ecosostenibilità del design. Prima di elaborare il suo progetto, Bost ha studiato minuziosamente la città di Amburgo per farne lo sfondo di ogni ambiente dell’hotel a disposizione degli ospiti.


DESIGN LINEARE, PAVIMENTI DI ALTA QUALITÀ

Le finestre offrono una vista mozzafiato sulla vita che scorre nella città: negozi, pedoni, ciclisti, auto, edifici, container di ogni colore. Proprio per questo motivo il designer ha deciso di realizzare degli interni semplici: per non distrarre l’attenzione di ospiti e visitatori da una vista così spettacolare.

Per quanto riguarda la scelta dei pavimenti, la moquette velour di alta qualità posata su circa 1.000 m2 di camere, suite, corridoi e aree pubbliche, è stata combinata in alcune aree con un rivestimento in lineoleum chiaro per circa 600 m² e con delle doghe di LVT (luxury vinyl tile) dall’effetto legno per altri 500 m2

Per realizzare questi pavimenti, l’azienda di posa incaricata ha scelto le soluzioni della linea Eco di Mapei, facili da usare e a bassissima emissione di sostanze organiche volatili (VOC), sia per la preparazione dei sottofondi che per l’incollaggio dei rivestimenti.

PREPARAZIONE DEI SUPPORTI
Dopo aver regolarizzato i supporti
con la rasatura cementizia tissotropica, ad asciugamento ultrarapido, NIVORAPID (certificata EMICODE EC1 R PLUS da GEV) e aver riempito le fessure con la resina poliestere bicomponente, a rapido indurimento EPORIP TURBO, l’intera area è stata trattata con ECO PRIM VG, primer acrilico in dispersione acquosa, pronto all’uso, esente da solventi e a bassissima emissione di VOC, per regolare il tasso di assorbenza delle superfici.

Per ottenere dei sottofondi perfettamente planari è stato poi impiegato l’autolivellante ULTRAPLAN ECO PLUS, che ha permesso di posare i rivestimenti dopo sole 12 ore. Questo prodotto, anch’esso a bassissima emissione di VOC, è realizzato e distribuito sul mercato tedesco da Mapei GmbH.

ULTRABOND ECO 170, adesivo in dispersione acquosa, a rapida presa iniziale e a bassissima emissione di VOC, è stato usato per incollare il rivestimento tessile. Per il lineolum e per le quadrotte in LVT è stato invece scelto ULTRABOND ECO V4SP, adesivo universale in dispersione acquosa, a bassissima emissione di VOC, a tempo aperto molto lungo.

Creatività
e resilienza

Moquette, linoleum e, negli ultimi anni, anche gli LVT, sono alcuni dei materiali più diffusi nelle strutture ricettive. Il loro successo è dovuto alla loro capacità di adattarsi alle superfici e agli spazi in cui vengono impiegati e al grande spazio di espressione che possono dare ad architetti e designer.

Mapei dispone di diverse soluzioni per questi materiali, consultabili nella sezione del sito dedicata ai prodotti resilienti, tessili ed LVT o nella brochure dedicata all’argomento. 




Tra i materiali più recenti si annoverano senza dubbio gli LVT, per i quali Mapei, per prima, ha appositamente sviluppato una linea di prodotti per la posa di LVT in ambienti umidi e per i quali ha da sempre fornito diverse soluzioni applicative, consultabili sulla nostra brochure e opuscolo di riferimento

 

Il mondo dell’hôtellerie di Mapei non si esaurisce a queste soluzioni: per maggiori informazioni o per entrare in contatto con la nostra rete professionale, è possibile cliccare qui.

Scheda progetto

Cantiere camere interne e sale meeting
Località Amburgo, Germania
Sottocategoria SALA RIUNIONI
Costruito nel 2007
Inaugurato nel 2016
Intervento fornitura di prodotti per la preparazione dei sottofondi e la posa di pavimenti tessili, in linoleum e in LVT
Inizio e fine dei lavori 2011/2016
Tipo di intervento Posa di pavimenti
Committente Comune di Amburgo; Arabella Hospitality
Impresa appaltatrice Hochtief Infrastructure GmbH
Imprese esecutrici Berliner Ausbau GmbH
Progettisti Herzog & De Meuron
Credits The Westin Hamburg Hotel, Michael Zapf
Direttore lavori Hochtief Construction AG
Coordinatore MAPEI Günther Hermann, Lothar Jacob (Mapei GmbH, Germania)

Prodotti citati nell'articolo

ECO PRIM VG
ECO PRIM VG
Primer acrilico in dispersione acquosa pronto all’uso, esente da solventi, a bassissima emissione di sostanze organiche volatili (VOC).…
EPORIP TURBO
EPORIP TURBO
Resina poliestere bicomponente a rapido indurimento per la sigillatura monolitica di fessure nei massetti. DATI TECNICI: Consistenza: comp.…
NIVORAPID
NIVORAPID
Rasatura cementizia tissotropica per applicazione anche in verticale ad asciugamento ultrarapido, per spessori da 1 a 20 mm. Ideale per…
ULTRABOND ECO 170
ULTRABOND ECO 170
Adesivo con alta presa iniziale e tempo aperto lungo per pavimentazioni tessili. DATI TECNICI: Consistenza: pasta cremosa. Colore: beige…
ULTRABOND ECO V4SP
ULTRABOND ECO V4SP
Adesivo universale ad altissime prestazioni per la posa di pavimentazioni e rivestimenti resilienti e tessili. DATI TECNICI: Consistenza:…

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei