MAPEGROUT SV FIBER

Malta cementizia colabile a ritiro compensato, fibrorinforzata con fibre rigide in acciaio, a presa ed indurimento rapidi e ad elevata duttilità, per applicazioni fino a -5°C per il risanamento del calcestruzzo.
Mapegrout SV Fiber si usa per il risanamento di elementi strutturali in calcestruzzo mediante colatura entro casseri. Mapegrout SV Fiber è particolarmente indicato, grazie all'elevata duttilità, ad essere impiegato per la riparazione di opere stradali, autostradali, aeroportuali e pavimentazioni industriali che oltre ad essere soggette a carichi dinamici, devono essere riaperte al traffico in tempi brevi. Mapegrout SV Fiber per le sue caratteristiche di rapidità può essere utilizzato fino ad una temperatura di -5°C. Mapegrout SV Fiber è composto da cementi ad alta resistenza, aggregati selezionati e speciali additivi, Mapegrout SV Fiber si prepara mescolando il contenuto di un sacco con il 13,5-14,5% di acqua e il 2,5% di Fibre R38, fibre uncinate rigide in acciaio ottonato. L'impasto si cola da un solo lato con flusso continuo nelle casseforme, opportunamente sigillate, avendo cura di favorire la fuoriuscita dell'aria per evitare l'inglobamento di bolle interne. Con Mapegrout SV Fiber si possono eseguire ripristini fino a 5 cm di spessore per spessori maggiori si raccomanda l'aggiunta di aggregati di granulometria appropriata.
Mapegrout SV Fiber con l'aggiunta delle Fibre R38 risponde ai requisiti minimi richiesti dalla EN 1504-3 per le malte strutturali di classe R4.
Consumo
circa 20 kg/m2 per cm di spessore.
Confezioni
- Mapegrout SV Fiber: sacchi da 25 kg;
- Fibre R38: scatole contenenti 6 sacchetti da 2,5 kg.

Certificazioni

Documentazione allegata

Scheda tecnica
Download
Scheda di sicurezza
Download
Dichiarazione di prestazione
Download

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei