Opinione dell'esperto:

Dino Vasquez

Product Manager Linea Impermeabilizzazioni, Mapei SpA

Da Realtà Mapei n° 163 - 10/03/2021

Coperture in edilizia: come impermeabilizzarle. I consigli dell’Esperto Mapei.

Tra i prodotti Mapei un’ampia gamma di soluzioni per ogni tipo di intervento.

Cos’è una copertura e quali funzioni svolge?

In edilizia, una copertura è l’elemento atto a coprire e proteggere l’edificio sottostante. Deve infatti proteggere gli ambienti dagli agenti atmosferici come pioggia, neve e freddo e, allo stesso tempo, essere in grado di resistere alle sollecitazioni che questi esercitano su di essa.

Una copertura può avere diverse funzioni, essere un semplice balcone o terrazzo oppure una copertura tecnica (dove si alloggiano gli apparati impiantistici di un edificio), una copertura carrabile (come le coperture parcheggio dei centri commerciali) o una copertura a verde (come il “Bosco verticale” di Milano) e molte altre possibilità.

Indipendentemente da quale sia la funzione di una copertura, è fondamentale studiarne la stratigrafia e definire il corretto sistema impermeabilizzante per far sì che possa proteggere efficacemente l’edificio e resistere nel tempo, conferendo durabilità alla struttura.

 

Perché si parla di “sistemi di impermeabilizzazione”?

Affinché una copertura possa svolgere al meglio la sua funzione di protezione, è necessario impiegare non solo un prodotto impermeabilizzante ottimale, ma anche i suoi accessori o prodotti correlati: è pertanto necessario parlare di sistema di impermeabilizzazione.

Trai prodotti Mapei esistono diversi sistemi di impermeabilizzazione. Parlando di balconi e terrazzi, possiamo citare la gamma MAPELASTIC e i suoi accessori come le bandelle (MAPEBAND EASY, MAPEBAND SA e MAPEBAND TPE) o gli scarichi della linea DRAIN.

Per quanto riguarda, invece, le coperture l’offerta spazia dalle membrane liquide acriliche AQUAFLEX ROOF alle membrane poliuretaniche della gamma PURTOP EASY, per finire con le membrane poliureiche PURTOP. La scelta del sistema più adeguato dipende dalla funzione che deve svolgere la copertura.

È più efficace applicare l’impermeabilizzazione sopra o sotto lo strato delle pendenze?

Affinché un’impermeabilizzazione duri nel tempo e permetta alla copertura di essere, a sua volta, durevole, è fondamentale che sia applicata su un supporto pendenziato.

Vediamo un paio di esempi.

Nel caso di un balcone o terrazzo, l’applicazione dello strato impermeabile sul supporto delle pendenze permette di proteggere dall’acqua sia il massetto che gli strati sottostanti, evitando che possibili infiltrazioni di acqua dalle fughe possano compromettere la funzionalità della struttura. In tal modo l’acqua può defluire correttamente verso i punti di scarico ed evitare ristagni sotto piastrella.

Nel caso di una copertura in guaina bituminosa la presenza di avvallamenti e ristagni d’acqua provoca un fenomeno definito “effetto lente” sulla superficie. Tale situazione, abbinata al calore generato dal sole che scalda la copertura scura, porta a un deterioramento precoce della membrana impermeabile e a una riduzione della vita utile della copertura stessa. Se l’impermeabilizzazione fosse posata su un supporto pendenziato, tale fenomeno non si genererebbe.

In tutte le situazioni analoghe è fondamentale la corretta e periodica manutenzione degli scoli e dei canali di scarico dell’acqua.

 

Per eseguire una corretta impermeabilizzazione, qual è lo spessore minimo da applicare?

L’indicazione dello spessore minimo da applicare per i sistemi impermeabili dipende dalla tipologia del materiale, dalle sue caratteristiche - come la tissotropia - e dalla destinazione d’uso della struttura.

Per quanto riguarda i sistemi impermeabili a base cementizia, come MAPELASTIC, per l’applicazione si consiglia di realizzare uno strato complessivo di 2 mm. Tale spessore è facilmente raggiungibile mediante l’uso di spatole dentate per l’applicazione e anche grazie all’impiego di armature di rinforzo che migliorano le caratteristiche prestazionali del prodotto.

Anche per le membrane poliureiche si suggerisce l’applicazione di 2 mm di spessore. In tal caso lo spessore corretto viene verificato mediante l’uso di spessorimetri ed è affidato alla manualità e alla specializzazione di applicatori preparati e competenti.

Per quanto riguarda, invece, i sistemi poliuretanici, suggeriamo di applicare uno spessore di 1,2-1,5 mm in una sola mano, ottenendo così membrane impermeabili dalle eccellenti proprietà meccaniche grazie anche all’utilizzo di additivi specifici.

Nel caso delle membrane liquide a base acqua come quelle della gamma AQUAFLEX ROOF, parliamo di spessori finali di 1 mm, da incrementare in base alla destinazione d’uso della copertura.

 

È possibile applicare le piastrelle direttamente sull’impermeabilizzazione?

Certamente. Se l’esigenza del cliente è di avere un balcone, un terrazzo o una copertura con un rivestimento per esterni, Mapei possiede una vasta gamma di adesivi che permettono di applicare sui sistemi impermeabili, qualunque sia la loro natura chimica.

Ad esempio, per le impermeabilizzazioni cementizie utilizzando la gamma MAPELASTIC prediligeremo adesivi cementizi di classe C2, in base alla norma EN 12004; mentre per sistemi impermeabili come le poliuree, sceglieremo adesivi epossidici o epossi-poliuretanici.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare che le impermeabilizzazioni liquide per ambiti esterni come balconi, terrazzi e coperture, sono regolate dalla norma EN 14891. Questa norma europea valuta la conformità, la classificazione e la destinazione dei prodotti impermeabili liquidi applicati sotto rivestimenti per esterni e specifica i metodi di prova e i valori dei requisiti di prestazione per i prodotti impermeabili liquidi, applicati sotto rivestimento, associati agli adesivi per piastrelle.

 

Si può intervenire su guaine bituminose esistenti?

Assolutamente sì. Anche in questo caso è importante conoscere a priori alcuni aspetti, come la destinazione d’uso oppure la finitura desiderata. Dovremo pertanto chiederci se una copertura realizzata in guaina bituminosa sia una copertura tecnica dove sono alloggiati impianti, se vogliamo ottenere una copertura transitabile o si tratta invece di un terrazzo che necessita recupero. In ogni caso Mapei ha la soluzione per intervenire conferendo nuova impermeabilità alla copertura anche senza rimuovere la guaina bituminosa esistente.

I sistemi che possiamo mettere in gioco sono, ad esempio, le membrane liquide acriliche AQUAFLEX ROOF, oppure le membrane poliuretaniche PURTOP EASY o le poliuree PURTOP. In questi casi, dopo una corretta e attenta preparazione del supporto, grazie all’impiego di appositi primer è possibile applicare l’impermeabilizzazione. Tali soluzioni sono da prediligere quando abbiamo coperture tecniche esposte.

Se invece si vuole intervenire su una copertura in guaina bituminosa da ridestinare a terrazzo con rivestimento in piastrelle, in tal caso suggeriamo di realizzare un massetto delle pendenze sul quale applicare il sistema MAPELASTIC con il relativo rivestimento.

Ovviamente queste indicazioni sono da ritenersi di massima, poiché in edilizia ci sono molteplici variabili, che tuttavia possono essere studiate e alle quali è possibile trovare soluzione, grazie anche alla ampia offerta Mapei.

 

In cosa consiste e quanto è importante la manutenzione periodica di una copertura?

La manutenzione di una copertura è essenziale per la durabilità della struttura stessa. Ricordiamo che la manutenzione è definita e normata fin dal 1988 dalla norma UNI 9307-1. Inoltre, dal luglio 2014 è in vigore la norma UNI 11540 che prevede che il progettista rediga il piano di manutenzione, che il direttore dei lavori verifichi la correttezza e la corrispondenza con quanto progettato ed eventualmente apporti le opportune modifiche e che il committente affidi l'incarico di predisporre e redigere i manuali preposti e far eseguire le previste operazioni di manutenzione prescritte.

Oltre, quindi, agli obblighi normativi, i prodotti Mapei, certificati secondo la norma EN 1504-2, già di per sé stessi contribuiscono alla protezione delle strutture e alla loro durabilità nel tempo. Se però di tali prodotti se ne fa un uso sbagliato o non li si conserva in buono stato, a rimetterci sarà la copertura che perderà la sua efficienza nel tempo.

 

 

Prodotti citati nell'articolo

AQUAFLEX ROOF
AQUAFLEX ROOF
Membrana liquida elastica, pronta all’uso, fibrata per impermeabilizzazioni continue in esterno. DATI TECNICI: Consistenza: pasta.…
AQUAFLEX ROOF HR
AQUAFLEX ROOF HR
Membrana liquida fibrata in emulsione acquosa ad alta riflettenza ed remissività termica con indice di riflessione solare (SRI) 105. DATI…
AQUAFLEX ROOF PLUS
AQUAFLEX ROOF PLUS
Membrana impermeabilizzante liquida pronta all’uso, altamente elastica, a rapido asciugamento ed UV resistente. DATI TECNICI: Consistenza:…
AQUAFLEX ROOF PREMIUM
AQUAFLEX ROOF PREMIUM
Membrana impermeabilizzante poliuretanica pronta all’uso a base acqua, pedonabile e resistente all’acqua stagnante, senza VOC. DATI…
DRAIN FRONT
DRAIN FRONT
Bocchettone angolare in TPE per terrazze e balconi. DATI TECNICI: Colore: avorio e rame. Confezione: scatola da 5 pezzi.
DRAIN VERTICAL DRAIN LATERAL
DRAIN VERTICAL DRAIN LATERAL
Kit per la realizzazione di uno scarico a pavimento ideale per lo smaltimento delle acque in terrazze, balconi, bagni, locali caldaia,…
MAPEBAND EASY
MAPEBAND EASY
Nastro in gomma per raccordi elastici di sistemi impermeabilizzanti, rivestito su entrambi i lati con tessuto non tessuto. DATI TECNICI:…
MAPEBAND SA
MAPEBAND SA
Nastro autoadesivo butilico con tessuto non tessuto alcali resistente per sistemi impermeabilizzanti elastici. DATI TECNICI: Densità: 1,6…
MAPEBAND TPE
MAPEBAND TPE
Nastro in TPE per la sigillatura e l’impermeabilizzazione elastica di giunti di dilatazione e fessure soggette a movimenti. DATI TECNICI:…
MAPELASTIC
MAPELASTIC
Malta cementizia bicomponente elastica per l’impermeabilizzazione di balconi, terrazze, bagni e piscine. DATI TECNICI: Consistenza…
PURTOP 1000
PURTOP 1000
Membrana bicomponente a base di poliurea pura, priva di solventi, da applicare a spruzzo con pompa bi-mixer ad alta pressione per la…
PURTOP 1000 N
PURTOP 1000 N
Membrana bicomponente a base di poliurea pura, priva di solventi, da applicare a spruzzo con pompa bi-mixer ad alta pressione per la…
PURTOP 400 M
PURTOP 400 M
Membrana poliureica ibrida bicomponente, priva di solventi, da applicare a spruzzo con pompa bi-mixer ad alta pressione per la…
PURTOP 400 M SYSTEM DECK
PURTOP 400 M SYSTEM DECK
SISTEMA IMPERMEABILIZZANTE POLIUREICO IBRIDO A SPRUZZO PER IMPALCATI DI PONTI
PURTOP 500 N
PURTOP 500 N
Membrana poliureica ibrida bicomponente, priva di solventi, da applicare a spruzzo con pompa bi-mixer ad alta pressione per la…
PURTOP 600
PURTOP 600
Membrana poliureica ibrida bicomponente, priva di solventi, da applicare a spruzzo con pompa bi-mixer ad alta pressione per la…
PURTOP ADY
PURTOP ADY
Additivo per posare in una sola mano la membrana impermeabilizzante PURTOP EASY. DATI TECNICI: Consistenza: liquido. Colore: marrone.…
PURTOP EASY
PURTOP EASY
Membrana impermeabilizzante poliuretanica monocomponente elastica. DATI TECNICI: Consistenza: liquido viscoso. Tempo di attesa tra la prima…
PURTOP EASY DW
PURTOP EASY DW
Membrana poliuretanica bicomponente elastica per impermeabilizzare vasche per acqua potabile. DATI TECNICI: Consistenza: cremosa. Tempo di…
PURTOP EASY T
PURTOP EASY T
Membrana impermeabilizzante poliuretanica alifatica monocomponente trasparente per terrazzi e balconi. DATI TECNICI: Consistenza: liquido.…
PURTOP EASY T PRIMER
PURTOP EASY T PRIMER
Primer incolore per supporti non assorbenti da utilizzarsi prima della posa di PURTOP EASY T. DATI TECNICI: Consistenza: liquido viscoso.…
PURTOP FR
PURTOP FR
Membrana bicomponente poliureica ibrida, priva di solventi, da applicare a spruzzo con pompa bi-mixer ad alta pressione per la…
PURTOP HA
PURTOP HA
Membrana impermeabilizzante bicomponente poliureica da applicare a mano. DATI TECNICI: Rapporto A/B (in peso): 100/106,5. Applicazione: con…
PURTOP PRIMER NERO
PURTOP PRIMER NERO
Primer monocomponente a solvente specifico per migliorare l’adesione di pavimentazioni in asfalto su superfici impermeabilizzate mediante…

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei