Da Realtà Mapei n° 156 - 29/11/2019

Sicurezza sismica e prevenzione

Novembre 2019 è stato il Mese della Prevenzione Sismica, alla quale Mapei ha aderito in virtù dei suoi 20 anni di esperienza nel settore del rinforzo strutturale.

Mapei, Main Sponsor dell’iniziativa “Diamoci una Scossa!”, rinnova così il suo interesse nella ricerca e nello studio di soluzioni ad hoc certificate, sicure e durevoli per il miglioramento e l’adeguamento sismico.

20 ANNI DI ESPERIENZA MAPEI A SUPPORTO DELLA PREVENZIONE SISMICA

“Diamoci una Scossa!” è un’iniziativa a livello nazionale
promossa da Fondazione inarcassa, Cni (Consiglio Nazionale degli Ingegneri) e Cnappc (Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori), con il supporto scientifico del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Protezione Civile Italiana, Conferenza dei Rettori Università Italiane e della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica che ha come scopo un programma di “prevenzione attiva” in ambito di sicurezza sismica. Lo scopo è quello di informare e sensibilizzare il cittadino alla tutela della propria sicurezza e di quella del nostro patrimonio storico-architettonico.

Mapei, da oltre 20 anni impegnata nello studio e nella realizzazione di sistemi di rinforzo strutturale, ha partecipato anche quest'anno all'iniziativa in qualità di Main Sponsor.

 

 

LE SOLUZIONI MAPEI PER IL MIGLIORAMENTO E L’ADEGUAMENTO SISMICO

Mapei offre varie soluzioni utili per risolvere le criticità che si possono presentare in un intervento di miglioramento o adeguamento sismico.

 

MAPEWRAP C QUADRI-AX SYSTEM

Sistema costituito da tessuti quadriassiali in fibra di carbonio e resine epossidiche per l’impregnazione e incollaggio di tecnologia FRP (Fibre Reinforced Polymer) per il rinforzo dei nodi trave-pilastro di edifici in c.a..

Questo intervento permette di incrementare la staffatura, tipicamente carente, e di aumentare la duttilità di tali elementi strutturali.

In abbinamento a MAPEWRAP C UNI-AX SYSTEM permette il rinforzo completo di tutto il nodo, comprese le teste delle travi e dei pilastri incidenti.

 

MAPEWRAP EQ SYSTEM

Sistema che applicato su tamponamenti e tramezze di un edificio permette di evitare sia il loro ribaltamento sia la formazione di profonde lesioni nel piano durante un evento sismico.

L’applicazione è molto semplice: direttamente sull’intonaco esistente ben adeso, l’apposito adesivo pronto all’uso permette di impregnare e incollare il tessuto bidirezionale in fibra di vetro. Poche ore dopo è già possibile la rasatura di finitura.

 

MAPEWRAP C UNI-AX SYSTEM

Sistema costituito da tessuti unidirezionali in fibra di carbonio e resine epossidiche per l’impregnazione e l’incollaggio, di tecnologia FRP (Fibre Reinforced Polymer) utilizzabile anche per la realizzazione della cerchiatura di piano di edifici in muratura che non presentano cordoli di piano, per garantirne un comportamento scatolare e quindi più resistente alle sollecitazioni sismiche.

 

 

PLANITOP HPC FLOOR

Malta cementizia ad elevatissime prestazioni meccaniche fibrorinforzata con fibre in acciaio, di tecnologia FRC (Fibre Reinforced Concrete), ideata per il rinforzo di strutture orizzontali come solai e il loro irrigidimento di piano tramite la realizzazione di una cappa collaborante di pochi cm di spessore (tipicamente da 1,5 a 3 cm), senza necessità di rete elettrosaldata.

 

 

FRCM SYSTEM

Sistema per il rinforzo delle murature portanti in basso spessore (1-2 cm) composto da malte fibrorinforzate bicomponenti, a base di calce o cemento, a elevata duttilità, combinate con reti in fibra di vetro A.R. o basalto. Il sistema nasce come alternativa al tradizionale intonaco armato con rete elettrosaldata, che è invece un intervento di spessore elevato e quindi pesante, rigido e di scarsa durabilità.

 

La 2a
Giornata
Nazionale
della
Prevenzione Sismica

 

“Diamoci una Scossa!” permette di richiedere visite tecniche gratuite presso le proprie abitazioni, svolte da professionisti esperti in materia di rischio sismico, iscritti agli Albi Professionali di competenza, i quali informano il cittadino del rischio sismico del proprio immobile, proponendo al tempo stesso soluzioni tecnico-finanziarie atte a migliorarlo.

Durante la 2a Giornata nazionale della prevenzione sismica, che si è svolta il 20 ottobre scorso, gli Ingegneri e gli Architetti degli Ordini Professionali Provinciali aderenti erano presenti nelle piazze del proprio territorio per sensibilizzare sull’argomento della prevenzione sismica, fornire informazioni sull’iniziativa e per permettere ai privati cittadini di prenotare la visita gratuita di consulenza presso i propri immobili.

Durante il Mese della Prevenzione Sismica (Novembre), i professionisti hanno eseguito le visite prenotate e hanno fornito le prime indicazioni utili per inquadrare gli interventi di miglioramento o adeguamento sismico che potrebbero essere eseguiti sull’edificio visitato.

Come funziona "Diamoci una Scossa!"

Chi può richiederlo?

• il proprietario dell’immobile

• l’affittuario

• l’amministratore di condominio

• il mandatario di condomini o il titolare di diritto  (usufrutto, uso).

Come si richiede la visita tecnica?

Il cittadino può richiedere la visita direttamente durante la Giornata nazionale oppure all’interno della piattaforma online www.giornataprevenzionesismica.it
inserendo alcuni dati generali relativi all’immobile e i giorni di preferenza per il sopralluogo del tecnico.

Quando è possibile richiedere una visita?

La visita viene svolta nel giorno e nell’orario risultante dall’incontro tra le disponibilità indicate dal Cittadino, in sede di richiesta, e dal Professionista, in sede di registrazione.

Come si svolge la visita?

Il professionista che prende in carico la richiesta del cittadino durante il sopralluogo raccoglie dati utili per una rilevazione statistica. Il cittadino riceve a sua volta un Vademecum riportante i maggiori fattori di rischio gravanti sulla struttura analizzata, completo di indicazioni sulle agevolazioni disponibili in materia di Sismabonus.

Come può aderire un Professionista abilitato?

Ingegneri e Architetti che vogliano mettersi a disposizione per partecipare all’iniziativa possono contattare i propri Ordini Professionali o iscriversi sul sito dell’iniziativa www.giornataprevenzionesismica.it.

 

 

Prodotti citati nell'articolo

MAPEGRID B250
MAPEGRID B250
Rete in fibra di basalto, pre-apprettata, resistente agli alcali, per il rinforzo strutturale “armato” di manufatti in muratura di pietra,...
MAPEWRAP C QUADRI-AX SYSTEM
MAPEWRAP C QUADRI-AX SYSTEM
SISTEMA DI RINFORZO STRUTTURALE COMPOSTO DA TESSUTO QUADRIASSIALE IN FIBRA DI CARBONIO AD ALTA RESISTENZA CON ELEVATO MODULO ELASTICO E...
MAPEWRAP C UNI-AX SYSTEM
MAPEWRAP C UNI-AX SYSTEM
SISTEMA DI RINFORZO STRUTTURALE COMPOSTO DA TESSUTO UNIDIREZIONALE IN FIBRA DI CARBONIO AD ALTA RESISTENZA CON ELEVATO MODULO ELASTICO E...
MAPEWRAP EQ SYSTEM
MAPEWRAP EQ SYSTEM
Sistema di rinforzo di paramenti murari portanti ed elementi secondari
PLANITOP HDM RESTAURO
PLANITOP HDM RESTAURO
Malta premiscelata bicomponente ad elevata duttilità, fibrorinforzata, a base di calce idraulica (NHL) ed ECO-POZZOLANA, esente da cemento,...
PLANITOP HPC FLOOR
PLANITOP HPC FLOOR
Malta cementizia monocomponente ad elevata fluidità ed elevatissime prestazioni meccaniche a ritiro compensato fibrorinforzata con fibre in...
Tags Realtà Mapei: #sostegno #rinforzo

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei