Cover-Articolo-2

Linea Mapestone: una gamma completa di prodotti per le pavimentazioni architettoniche di pietra che interpreta la norma.

Durabilità e sicurezza delle pavimentazioni architettoniche in pietra sono i requisiti fondamentali prescritti dalla norma UNI 11714-1:2018 insieme a Regolarità, Manutenibilità/pulibilità, Sostenibilità e Prestazioni specifiche.

Tutte queste caratteristiche devono essere perseguite già in fase di progettazione e sono condizionate da:

■ condizioni ambientali e di esercizio;

■ natura del supporto;

■ qualità della progettazione;

■ qualità dei prodotti;

■ qualità della posa.

 

Classificazione delle Pavimentazioni Architettoniche in Pietra

La nuova norma UNI 11714-1:2018 classifica le pavimentazioni esterne in funzione delle tipologie di transito previste e, per ciascuna classe P4, P5, P6, P7, P8 e P9, identifica le principali situazioni di progetto.


 

In breve, le classi previste dalla norma:

P4: ESCLUSIVAMENTE PEDONALE

Un pavimento di classe P4 è esclusivamente pedonale e può essere un balcone o terrazza, patio, cortile, vialetto residenziale, marciapiede.

 

P5: ESCLUSIVAMENTE PEDONALE

Gli esempi di pavimentazioni esclusivamente pedonali e ciclabili che rientrano nella classe di sollecitazione P5 sono molteplici: terrazza esterna di ristorante/bar, marciapiede pubblico esclusivamente pedonale e ciclabile.

 

P6: PEDONALE E VEICOLARE LEGGERO

La classe P6 della UNI 11714-1 include superfici in pietra naturale ad uso residenziale quali: marciapiede parcheggiabile, parcheggio o rampa/vialetto per garage, cortili e pertinenze di collegamento edifici e relativi parcheggi.

 

P7: PEDONALE E VEICOLARE LEGGERO

La classe P7 prevede pavimentazioni stradali quali: piazza transitabile occasionalmente da mezzi anche pesanti a velocità ridotta (sagrati, cimiteri, ecc), piazzale di mercati e aree di carico/scarico, piazze destinate ad eventi, sagre, ecc.

 

P8: PEDONALE E VEICOLARE LEGGERO

La classe di carrabilità P8 contempla ad esempio: zone 30 km/h, strada urbana o piazza a traffico limitato, parcheggi pubblici, rampe di pubblico accesso.

 

P9: VEICOLARE INTENSO

La classe di carrabilità P9 prevede strade in pietra quali ad esempio: strada urbana, strada con corsia preferenziale di mezzi pubblici o con percorsi obbligati, strada a forte percorrenza, rotatorie, dossi e dissuasori di velocità.

 

Le Soluzioni Mapei in accordo alla Norma UNI 11714-1:2018

Mapei dispone di soluzioni ad hoc ad alte prestazioni ed elevata durabilità che si integrano perfettamente con i supporti e con i materiali esistenti (sia storici che più recenti) e che al contempo rispettano la regolamentazione messa in atto dalla norma UNI 11714-1:2018.

Di seguito una breve presentazione della Linea Mapestone.

 

POSA SU LETTO COMPATTO

ELEMENTI A SPESSORE COSTANTE O VARIABILE

Sistema Mapestone, composto da MAPESTONE TFB60, malta premiscelata per l’allettamento e MAPESTONE PFS2,malta premiscelata per la stuccatura delle fughe

■ raccomandato dalla norma per le classi P4, P5, P6, P7, P8;

■ prescritto dalla norma per la classe P9.

 

 

 

POSA SU LETTO COMPATTO

ELEMENTI A ELEVATO SPESSORE E/O A SEZIONETRAPEZOIDALE

Sistema Mapestone, composto da MAPESTONE TFB60, malta premiscelata per l’allettamento e MAPESTONE PFS2VISCO, malta premiscelata per la stuccatura delle fughe

 

 

 

POSA SU LETTO SCIOLTO

Mapestone Joint, resina poliuretanica esente da solventi, per la realizzazione di pavimentazioni architettoniche elastiche e drenanti

■ raccomandato dalla norma per le classi P4, P5, P6, P7, P8;

■ prescritto dalla norma per la classe P9.



A corredo di quanto descritto, è possibile scaricare l’infografica Mapei che riassume la nuova norma e le soluzioni Mapei elencate e consultare la Guida alla progettazione delle pavimentazioni architettoniche di pietra secondo UNI 11714-1:2018, appendice G.

Si tratta di una procedura guidata online gratuita, messa a disposizione dagli Esperti Mapei, che accompagna il visitatore in pochi, semplici passaggi nel processo di diagnosi e di scelta. Selezionando le condizioni ambientali alle quali la pavimentazione è soggetta, l’utilizzo finale della pavimentazione (classe di  pavimentazione), il tipo di elementi in pietra e il tipo di allettamento, il sistema si autocompila, tenendo conto di tutte le prescrizioni introdotte dalla norma e fornisce una o più rose di prodotti idonei e integrati tra di loro e con il contesto esistente per realizzare un progetto a norma.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva, vincoli progettuali ed esigenze specifiche o criticità decisionali, il Servizio di Assistenza Tecnica Mapei e gli Esperti della Linea Pavimentazioni Architettoniche in Pietra sono disponibili per consulenze personalizzate.

 

I dati del progetto

Cantiere
pavimento esterno
Località
Spoleto, Italia
Sottocategoria
STRADA
Intervento
fornitura di prodotti per la posa di pavimento in selci di basalto
Inizio e fine dei lavori
2017/2018
Tipo di intervento
Posa di pavimenti, Manutenzione stradale e arredo urbano
Committente
Valle Umbra Servizi Spa – Via A. Busetti n. 38 - 40 Spoleto (PG)
Impresa appaltatrice
Impresa Carcone Arch. Giuseppe Srl - Minturno (LT)
Imprese esecutrici
Impresa Carcone Arch. Giuseppe Srl - Minturno (LT) Per la posa: AL.CO. Srl - Orta di Atella (CE)
Progettisti
Valle Umbra Servizi Spa: Coordinamento del Gruppo: Ing. Stefania Schiaroli Redazione del progetto: Geom. Stefano Benedetti
Specialisti coinvolti nei lavori
Comune di Spoleto: Arch. Barbara Gentilini Arch. Giuliano Maria Mastroforti Ing. Massimo Coccetta Arch. Mariangela Marchetti Dr.ssa Cinzia Rutili Geom. Daniele Alleori
Credits
Renato Cucchiarini, Cristian Sordini
Direttore lavori
Direttore Lavori: Ing. Stefania Schiaroli, Valle Umbra Servizi Spa; Direttore Operativo: Geom. Stefano Benedetti, Valle Umbra Servizi Spa; Capocantiere: Geom. Pierpaolo Testa – Geom. Antonello Pensiero
Coordinatore MAPEI
Deganutti; Cucchiarini: Petti (Mapei SpA)
Altro
RUP: Ing. Bruno Papini, Valle Umbra Servizi Spa; Collaudatore: Ing. Mirko Tosti – Ingegno - Spoleto (PG); Geologia: Dott. Gianni Napoleone – Jesi (AN); Archeologia: Dott. Matelda Albanesi – Foligno (PG); Coordinamento Sicurezza: Geom. Giacomo Polvere – Pago Veiano (BN);
Tag
#pavimenti
Foto e Video Gallery
gallery
Linee di prodotto
Pavimentazioni architettoniche in pietra
Ti potrebbe interessare anche
La norma UNI 11714-1: tutte le novità
Interviste
18/09/2018
La norma UNI 11714-1: tutte le novità
La nuova norma UNI 11714-1 per i rivestimenti in pietra naturale
Interviste
06/09/2018
La nuova norma UNI 11714-1 per i rivestimenti in pietra naturale

Nell'articolo abbiamo parlato di: