voci di capitolato
guida ai sistemi
prodotti
Italiano
Inglese
MAPEI e la Sostenibilità
EPD - Dichiarazioni ambientali di prodotto
EPD - Cosa sono?
Una Dichiarazione Ambientale di prodotto (EPD, Environmental Product Declaration) è un completo rapporto, preparato secondo standard internazionali (come ISO 14025, EN 15804, ecc.) che documenta gli effetti ambientali di un prodotto nel suo ciclo di vita.

Tipicamente una EPD comprende informazioni relativamente agli impatti di un prodotto sul riscaldamento globale causato dall’emissione di gas serra, la riduzione dello strato di ozono, il consumo di risorse naturali, l’eutrofizzazione (accrescimento anomalo di organismi acquatici, come le alghe, causa di impoverimento della fauna acquatica), la trasformazione di inquinanti in sostanze acide (causa poi delle piogge acide) e altri impatti ancora. Nel settore delle costruzioni, le EPD sono un aiuto per architetti, progettisti ed altri acquirenti ad una migliore comprensione delle caratteristiche di sostenibilità e dell’impatto ambientale di un prodotto.

In definitiva, le EPD permettono ai clienti di decidere i loro acquisti sulla base di una più corretta, completa e trasparente informazione.
Perché le EPD?
L’industria edilizia è soggetta a una crescente richiesta di prestazioni ambientali migliorate e documentate per i prodotti utilizzati.
Enti e protocolli di certificazione degli edifici, come il LEED (americano, ma con emanazioni in tutto il mondo), il BREEAM (inglese e scandinavo), il DGNB (tedesco) o l’HQE (francese), hanno cominciato ad implementare criteri di sostenibilità e a stabilire specifici requisiti per le costruzioni basati su analisi del ciclo di vita (LCA, Life Cycle Assessment), eco-bilanci e valutazione delle emissioni.
Inoltre, architetti e acquirenti pubblici “verdi” (il GPP, Green Public Procurement, è diventato obbligatorio in diversi paesi della UE, compresa l’Italia) richiedono prodotti conformi a standard internazionali di sostenibilità. Anche Il Regolamento sui Prodotti da Costruzione 305/2011 (CPR) del Parlamento Europeo ha inserito il criterio “Sostenibilità” e le legislazioni nazionali di Belgio e Francia già richiedono che i prodotti da costruzione con prestazioni ambientali pubblicizzate siano accompagnati da una EPD.
Anche se l’impatto dei prodotti Mapei in termini di consumo di materie prime ed energia si potrebbe in realtà considerare veramente trascurabile rispetto a quello dell’intero edificio, le richieste di evidenze sul rispetto dei requisiti di una costruzione sostenibile da parte dei nostri prodotti diventano sempre più frequenti.
Le EPD sono il modo migliore per dimostrare e presentare le prestazioni ambientali dei prodotti.
Le nostre EPD Standard
Mapetherm EPS, Mapetherm XPS, Mapetherm M.Wool
download
Mapelastic, Mapelastic Smart, Mapelastic Foundation, Mapelastic Turbo
download
COLORITE MATT RFI
download
Keraflex Maxi S1 Zero, Keraflex Maxi S1 Ultra White
download
Ultraplan, Ultraplan Eco, Ultraplan Maxi, Novoplan Maxi
download
Keraflex, Keraflex Easy S1, Kerabond Plus
download
Topcem Pronto, Mapecem Pronto
download
Granirapid, Elastorapid, Kerabond + Isolastic 50%, Kerabond + Isolastic 100%
download
EPD – Tipi e vantaggi
Ci sono in circolazione diversi tipi di EPD, le cui differenze dipendono dal modo di raccolta e valutazione dei dati.
1 – EPD Standard
EPD singole, relative ad uno specifico prodotto, preparate da un singolo produttore. Riportano informazioni specifiche per il prodotto in oggetto ed richiedono elevati costi per la loro preparazione ed il loro mantenimento, in quanto è necessaria una revisione e nuova pubblicazione in occasione di cambi di formulazione e materie prime.
2 – EPD Medie
EPD preparate e calcolate per una particolare gamma di prodotti con funzioni simili. Possono comprendere prodotti di diversi produttori e sono solitamente pubblicate da Associazioni di categoria. Riportano gli impatti ambientali medi dei prodotti e produttori che hanno partecipato alla raccolta ed elaborazione dei dati.
3 – EPD Modello (MODEL EPD, progetto di FEICA, l’associazione europea di adesivi e sigillanti)
Sono le EPD non singole più adatte per adesivi, sigillanti, finiture, pavimentazioni e malte Mapei. Invece che coprire una particolare gamma di prodotti, le EPD sono strutturate in base alla composizione chimica e coprono tutti i prodotti che rientrano in un certo intervallo di composizioni chimiche e applicazioni. Dato che l’impatto ambientale in un edificio di uno dei suddetti prodotti è sostanzialmente basso (<1%), una differenziazione più raffinata tra i prodotti non fornirebbe informazioni più significative ad architetti e progettisti, a causa della grande complessità del sistema edificio.

Le Model EPD sono state sviluppate seguendo un approccio di “scenario peggiore” (“worst case scenario”). Malgrado il lungo e duro lavoro nella fase di sviluppo per ottenere un sistema accettato e verificato, oggi le Model EPD di FEICA possono essere finalmente utilizzate da tutti i membri dell’associazione per i loro prodotti.

L’Istituto tedesco IBU (institut Bauen und Umwelt e.V.) ha validato e pubblicato 17 Model EPD che possono essere scaricate dal sito web di IBU (http://ibu-epd.com) o di FEICA (http://www.feica.eu/our-priorities/key-projects/epds.aspx).
Queste Model EPD possono essere utilizzate da Mapei e dagli altri associati a FEICA solo per prodotti fabbricati in Europa e per cinque anni dalla data di pubblicazione, purché sia provato che questi siano conformi all’adatta EPD. A questo scopo FEICA ha preparato e pubblicato le linee guida su come calcolare e verificare che un prodotto sia coperto da una specifica MODEL EPD.

Queste linee guida sono disponibili solo per gli associati FEICA, su richiesta.
filtra per nome prodotto
ADESILEX P9
Download
ADESILEX P10
Download
ADESILEX V4
Download
ADESILEX VS45
Download
AQUACOL T
Download
ECO PRIM GRIP
Download
ECO PRIM PU 1K
Download
ECO PRIM PU 1K TURBO
Download
KERACOLOR SF
Download
KERACOLOR FF
Download
KERACOLOR GG
Download
KERAPOXY CQ
Download
KERAPOXY DESIGN
Download
KERAPOXY IEG
Download
KERAPOXY P
Download
KERAPOXY
Download
KERAQUICK S1
Download
KERASET
Download
MAPECOAT I 650 WT
Download
MAPECRYL ECO
Download
MAPEFLEX PU40
Download
MAPEFLEX PU45
Download
MAPEFLOOR PU 460
Download
MAPEFLOOR PU 461
Download
MAPEFLEX PU50SL
Download
MAPEFLEX MS 45
Download
MAPEFLOOR I300 SL
Download
MAPEGUM WPS
Download
MAPESIL AC
Download
MAPESIL BM
Download
MAPESIL GP
Download
MAPESIL LM
Download
MAPESIL Z PLUS
Download
PLANEX HR
Download
PLANEX HR MAXI
Download
PLANIPATCH FAST TRACK
Download
PRIMER G
Download
PRIMER SN
Download
ROLLCOLL
Download
TIXOBOND WHITE
Download
ULTRABOND 333
Download
ULTRABOND ECO 140 T
Download
ULTRABOND ECO 170
Download
ULTRABOND ECO 195
Download
ULTRABOND ECO 310
Download
ULTRABOND ECO 375
Download
ULTRABOND ECO 380
Download
ULTRABOND ECO 383
Download
ULTRABOND ECO 4LVT
Download
ULTRABOND ECO 4LVT WALL
Download
ULTRABOND ECO 520
Download
ULTRABOND ECO 530
Download
ULTRABOND ECO 540
Download
ULTRABOND ECO 550
Download
ULTRABOND ECO 571 2K
Download
ULTRABOND ECO FAST TRACK
Download
ULTRABOND ECO FIX
Download
ULTRABOND ECO MS 4LVT
Download
ULTRABOND ECO P909 2K
Download
ULTRABOND ECO P992 1K
Download
ULTRABOND ECO PU 2K
Download
ULTRABOND ECO S940 1K
Download
ULTRABOND ECO S948 1K
Download
ULTRABOND ECO S955 1K
Download
ULTRABOND ECO S968 1K
Download
ULTRABOND ECO S1000 1K
Download
ULTRABOND ECO TACK
Download
ULTRABOND ECO TACK 4LVT
Download
ULTRABOND ECO TX3
Download
ULTRABOND ECO TX57
Download
ULTRABOND ECO V4SP
Download
ULTRABOND ECO V4SP CONDUCTIVE
Download
ULTRABOND ECO V4SP FIBER
Download
ULTRABOND ECO VS30
Download
ULTRABOND ECO VS90 PLUS
Download
ULTRABOND S965 1K
Download
ULTRABOND S997 1K
Download
ULTRACOLOR PLUS
Download
ULTRALITE FLEX
Download
ULTRALITE S1
Download
ULTRALITE S1 QUICK
Download
ULTRALITE S2
Download
ULTRALITE S2 QUICK
Download
ULTRATOP
Download
ULTRATOP LOFT F
Download
ULTRATOP LOFT W
Download
4 – EPD Modello (MODEL EFCA, European Federation of Concrete Admixtures Associations Ltd)
EFCA ha sviluppato le model EPD adatte agli additivi per calcestruzzo. Anche in questo caso si segue l'approccio dello 'scenario peggiore' (worst case scenario).
MAPEI, in quanto membro di ASSIAD (Associazione Italiana Produttori di Additivi e Prodotti per Calcestruzzo), è autorizzata ad utilizzare tali EPD per i suoi additivi conformi prodotti in Europa.
filtra per nome prodotto
DYNAMON EW
Download
DYNAMON HAA
Download
DYNAMON NRG1015
Download
DYNAMON NRG1022
Download
DYNAMON NRG1030
Download
DYNAMON SE41
Download
DYNAMON SP1
Download
DYNAMON SR 56
Download
DYNAMON SR 58
Download
DYNAMON SX MC 0
Download
DYNAMON SX14
Download
DYNAMON SX 42
Download
DYNAMON SX 44
Download
DYNAMON XTEND W300 N
Download
DYNAMON XTEND W300 R
Download
DYNAMON XTEND W400 N
Download
DYNAMON XTEND W400 R
Download
DYNAMON XTEND W500 N
Download
DYNAMON XTEND W500 R
Download
MAPEAIR AE 10
Download
MAPEAIR AE 20
Download
MAPEFAST CFL
Download
MAPETARD
Download
MAPEI e la
sostenibilità
Carbon Footprint e certificazioni ambientali
guida di riferimento
per il calcolo dei crediti LEED
prodotti MAPEI e il LEED
lettere di certificazione
EPD - Dichiarazioni ambientali di prodotto
Mapei S.p.A. Con Socio Unico Via Cafiero, 22 20158 - Milano Italia - Telefono 39-02-376731 - Fax 39-02-37673214 - mapei@mapei.it - P.IVA 01649960158
www.lexicon.it