Bilancio di Sostenibilità

80-years-gruppo-mapei

Il nostro quinto Bilancio di Sostenibilità

Per il quinto anno consecutivo Mapei ha deciso di proseguire nel percorso di condivisione dei risultati raggiunti in termini di sostenibilità, comunicando in modo trasparente ai propri stakeholder le attività messe in atto per il monitoraggio e la riduzione degli impatti ambientali di processo e di prodotto, per la valorizzazione delle proprie persone, per il sostegno alla propria comunità e per il raggiungimento di una soddisfacente performance economica.

Lettera agli stakeholder

 

gsquinzi

Il 2020 è stato un anno senza precedenti, dominato quasi unicamente dalla pandemia da Covid-19 che ha travolto l’Italia e il mondo intero, cambiando le priorità e mettendo a dura prova non solo il sistema sanitario di tutti i Paesi, ma anche il loro tessuto economico.

Questo cambio di prospettiva ha richiesto a imprese e istituzioni una reattività e una flessibilità eccezionali, un’accelerazione digitale che potrebbe rappresentare per il nostro paese un salto epocale sia da un punto di vista tecnologico, sia culturale, verso lo sviluppo sostenibile. In questo contesto sfidante Mapei, fermamente convinta che la strada verso la sostenibilità passi dalla ricerca e dall’innovazione, non si è fatta trovare impreparata. Grazie agli investimenti nei nostri impianti, nella digitalizzazione e nella formazione, siamo stati capaci di mantenere un elevato livello di efficienza, sicurezza e qualità, anche lavorando nelle nuove configurazioni imposteci dalla pandemia.

Nonostante la difficile situazione a livello globale, siamo fieri dei risultati raggiunti grazie alla ormai consolidata strategia aziendale fondata su InternazionalizzazioneSpecializzazione e Ricerca e Sviluppo e Sostenibilità, caratteristiche indispensabili di un sistema produttivo e commerciale efficiente.

Questo ha permesso a Mapei di continuare ad essere un membro attivo della comunità e offrire il suo contributo solidale a sostegno di numerose strutture ospedaliere, mettendosi al fianco del personale sanitario e di chiunque si è trovato, e si trova ogni giorno, esposto in prima linea nella battaglia contro il virus.


Un ringraziamento speciale va in particolare a tutti i componenti della grande "Famiglia Mapei", ai quali abbiamo voluto esprimere il nostro riconoscimento per la serietà e la dedizione che da sempre ci dimostrano e per l’impegno e il sostegno che ci stanno consentendo di proseguire nel nostro operato anche in questa particolare situazione.

Mapei, che nel 2020 conta oltre 10.600 dipendenti nel mondo e 2,8 miliardi di euro di fatturato, non si è infatti fermata a causa della pandemia e ha continuato a operare e produrre in piena sicurezza, non solo per supportare tutte le proprie consociate e garantire le forniture ai clienti di tutto il mondo, ma anche per evitare l’interruzione di importanti cantieri e di opere infrastrutturali nazionali strategiche. In questo difficile momento per il nostro Paese e per il mondo intero, abbiamo mantenuto vivi passione, impegno, trasparenza, talento e competitività, ovvero i valori che da sempre ci contraddistinguono e ci rendono i perfetti compagni di squadra per ciascuno dei nostri stakeholder: dai clienti, ai fornitori, a tutte le persone e le organizzazioni con le quali collaboriamo.

Da oltre ottant’anni, infatti, Mapei lavora per garantire "qualità continua" per il mercato, per i committenti, per l’ambiente e per i propri collaboratori. L’attenzione che il Gruppo riserva in particolare ai suoi dipendenti in tutti gli aspetti della vita lavorativa, e non solo, è stata riconosciuta quest’anno dalla classifica pubblicata dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, intitolata "Italy’s Best Employers for Women", che include Mapei tra i duecento migliori datori di lavoro per le donne in Italia. Nel 2020, inoltre, convinti di voler dare il nostro contributo per un ambiente migliore, ci siamo fortemente impegnati nella riduzione degli impatti ambientali in un’ottica di economia circolare, contenendo il consumo di materie prime in ingresso e massimizzando il recupero e il riutilizzo dei rifiuti prodotti. In questo contesto, il tema Economia circolare ha guadagnato ulteriore importanza in occasione dell’annuale aggiornamento della matrice di materialità del Gruppo, non solo a riprova del crescente interesse mostrato dai nostri stakeholder nei confronti di tale tematica, ma soprattutto a conferma del forte impegno profuso da Mapei in tale direzione e degli importanti risultati ottenuti che ci hanno permesso di vincere il premio "Best Performer dell’economia circolare 2019/2020".

Infine, il 2020 è anche l’anno in cui Mapei ha deciso di ampliare la sua rendicontazione in tema di sostenibilità supportando alcuni Paesi europei, scelti come pilot, nella realizzazione di un proprio Report di Sostenibilità locale, che si aggiunge all’annuale Bilancio di Sostenibilità a perimetro Italia pubblicato dal Gruppo. È con grande orgoglio che vi presentiamo quindi il quinto Bilancio di Sostenibilità di Mapei.

Veronica e Marco Squinzi

Amministratori delegati

I numeri della sostenibilità

Tutti i numeri si riferiscono al perimetro Mapei Italia
ico-30-milioni

772,7

Milioni di euro di
valore distribuito agli
stakeholder nel 2020
ico-30-milioni

13%

di fatturato nel 2020 è rappresentato
da prodotti le cui formulazioni
hanno meno di 3 anni di vita
ico-30-milioni

36,3

Milioni di
euro spesi in
R&S nel 2020
ico-30-milioni

1.054

Ore di formazione
tecnica
ico-30-milioni

36.388

partecipanti alla formazione
tecnica nel 2020
ico-30-milioni

Compensazione totale della co2 emessa durante il ciclo di vita dell’adesivo KERAFLEX MAXI S1 ZERO tramite l’acquisto di crediti per favorire la realizzazione del progetto "wind based power generation" in India


ico-30-milioni

82%

Dell’acquistato (in peso)
da fornitori italiani nel 2020
ico-30-milioni

2.302

Dipendenti nel 2020
ico-30-milioni

4,87

Indice di frequenza infortuni nel 2020
(-23% rispetto al 2019)
ico-30-milioni

4,1%

Tasso di turnover
in entrata nel 2020
ico-30-milioni

3,9%

Tasso di turnover
in uscita nel 2020
ico-30-milioni

99%

Dei dipendenti con contratto a
tempo indeterminato
ico-30-milioni

27.000

Ore di formazione
totali ai dipendenti
(11,8 ore pro-capite)
ico-30-milioni

29

Milioni di euro di contributi
in iniziative sportive,
culturali e sociali
Premio

Best Performer dell’economia circolare 2019/2020

Premio

Italy’s Best Employers for Women

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei