Mapegrout Ancora & Ripara

INTERVENTI DI RIPRISTINO

Malta a ritiro compensato fibrorinforzata per il risanamento del calcestruzzo e per l’ancoraggio di strutture metalliche mediante colaggio entro le sedi opportunamente predisposte.

Campi di applicazione:

  • Ripristino di strutture fortemente degradate che richiedono l’impiego di malte colabili.
  • Reintegrazione strutturale di pilastri, travi, muretti in cemento armato, mediante colatura in cassero.
  • Reintegrazione di solai a seguito di scarificazione delle parti ammalorate.
  • Ripristino di pavimentazioni in calcestruzzo.
  • Reintegrazione di gradini di scale in calcestruzzo.

INTERVENTI DI ANCORAGGIO

Mapegrout Ancora & Ripara, impastato con acqua, si trasforma in una malta ad elevata fluidità, applicabile in uno spessore di 5 cm in un unico strato, previa opportuna preparazione del sottofondo.

Campi di applicazione:

  • Ancoraggio di strutture metalliche.
  • Riempimento di giunzioni rigide tra elementi in calcestruzzo.
  • Esecuzione di sottomurazioni.
  • Ancoraggio di macchine utensili mediante colatura sottopiastra.
  • Ancoraggio di carpenterie metalliche.

MAPEGROUT ANCORA & RIPARA

Malta a ritiro compensato fibrorinforzata per il risanamento del calcestruzzo e per l’ancoraggio di strutture metalliche.
DATI TECNICI:
Dimensione massima dell’aggregato: 2,5 mm.
Rapporto dell’impasto: 100 parti di MAPEGROUT ANCORA & RIPARA con 13-14,5 parti di acqua e 0,25% di MAPECURE SRA.
Durata dell’impasto: circa 1 h.
Spessore minimo di applicazione: 1 cm.
Spessore massimo di applicazione: circa 5 cm.
Classificazione: EN 1504-3 (malte strutturali di classe R4), EN 1504-6.
Immagazzinaggio: 12 mesi.
Colore: grigio.
Applicazione: colatura in cassero.
Consumo: circa 21 kg/m² per cm di spessore.
Confezioni: sacchi in polietilene sottovuoto da 25 kg.

Certificazioni

Documentazione allegata

Scheda tecnica
Download
Dichiarazione di prestazione
Download
Voce di capitolato
Download

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei