DYNAMON SP1

Superfluidificante a base acrilica modificata per calcestruzzi da prefabbricazione caratterizzati da basso rapporto acqua/cemento e altissime resistenze meccaniche iniziali e finali


Campi di applicazione

Grazie alla loro elevata lavorabilità (classe di consistenza S4 o S5 secondo norma UNI EN 206-1), i calcestruzzi confezionati con Dynamon SP1 risultano di facile posa in opera allo stato fresco e di elevate prestazioni meccaniche allo stato indurito.
Dynamon SP1 è particolarmente indicato nel settore della prefabbricazione ed ovunque esista la necessità di una forte riduzione d’acqua, accompagnata da una buona accelerazione dello sviluppo delle resistenze meccaniche alle brevi stagionature, in qualsiasi classe di consistenza e con temperature di maturazione superiori ai 15 gradi o con maturazione accelerata dei getti. Le sue prestazioni lo rendono particolarmente idoneo anche per il confezionamento di calcestruzzi autocompattanti, in quanto Dynamon SP1 è in grado di garantire un’elevata fluidità e nello stesso tempo non produce significativi rallentamenti dello sviluppo delle resistenze meccaniche del calcestruzzo a breve stagionatura.
I maggiori campi di applicazione di Dynamon SP1 sono il confezionamento di calcestruzzi:
- per la produzione di travi in cemento armato precompresso, caratterizzati da alti valori di lavorabilità e da una resistenza meccanica a compressione Rckj al taglio dei trefoli, minima, di 35 N/mm2;
- per la produzione di tegoli di copertura in cemento armato precompresso, caratterizzati da alti valori di lavorabilità, da una resistenza meccanica a compressione Rckj minima, al taglio dei trefoli, di 35 N/mm2 e ottimo facciavista;
- per la produzione di pannelli di tamponamento, caratterizzati da un elevato grado di lavorabilità e di finitura superficiale in combinazione ad un ottimo facciavista in opera;
- autocompattanti per la prefabbricazione. Dynamon SP1, in combinazione con l’additivo modificatore di viscosità Viscofluid SCC o Viscofluid SCC/10, consente di ottenere calcestruzzi autocompattanti che possono essere posti in opera senza alcuna vibrazione, con un’elevata velocità di getto, grazie alle proprietà di scorrevolezza e di resistenza alla segregazione.


Consumo

Dosaggio in volume:
da 0,6 a 1,2 l per ogni 100 kg di cemento, per conglomerati tradizionali;
da 0,6 a 1,2 l per ogni 100 kg di parti fini (passanti a 0,1 mm), per calcestruzzi autocompattanti.


Confezioni

Dynamon SP1 viene fornito sfuso, in fusti da 200 l, cisternette da 1000 l.

DYNAMON SP1 fa parte delle linee:

Certificazioni

Documentazione allegata

Scheda tecnica
Download
Scheda di sicurezza
Download
Dichiarazione di prestazione
Download
EPD
Download

Gli ultimi progetti DYNAMON SP1

Category icon IMPIANTI PRODUTTIVI

2014/2015

COPERTURA PARCHI MINERARI CENTRALE ENEL BRINDISI

BRINDISI, Italia

Fornitura di additivi

Category icon EDIFICI E LUOGHI PUBBLICI

Institut Universitaire du Cancer - Oncopole de Toulouse

Toulouse, Francia

Fornitura di additivi

Category icon INFRASTRUTTURE

BRE.BE.MI

Milano, Italia

Nuove costruzioni

Category icon SPAZI COMMERCIALI

Takler Prince

Szekszárd, Ungheria

Posa di pavimenti e rivestimenti

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei