Intervista a:

Adriana Spazzoli

Direttore di Realtà Mapei

Da Realtà Mapei n° 156 - 14/11/2019

Ciao Giorgio

La sera del 2 ottobre ci ha lasciati Giorgio Squinzi, presidente del Gruppo Mapei. Adriana Spazzoli, Direttore di Realtà Mapei, lo ricorda nel suo editoriale.

Cari lettori,

Ciao Giorgio.

Con questo titolo apriamo il numero di Realtà Mapei, un titolo che non avremmo mai voluto fare. La sera del 2 ottobre ci ha lasciati Giorgio Squinzi, presidente del Gruppo Mapei: una vita spesa tra famiglia, Azienda, associazionismo imprenditoriale, sport, cultura e impegno sociale.

Il suo motto “Mai smettere di pedalare” ha rappresentato il suo approccio al lavoro e alla vita. Giorgio Squinzi aveva molti amici in tutti gli ambiti in cui ha dato il suo contributo di competenza, rigore, passione e umanità; sempre con il suo stile sobrio e discreto ma capace di trasmettere carisma e rispetto. Sapeva ascoltare ed era ascoltato.

Abbiamo chiesto ad alcuni amici, che hanno condiviso con lui un lungo percorso della vita, un ricordo personale. Ricordi che abbiamo raccolto nelle pagine dello speciale allegato a Realtà Mapei 156; dalle parole di chi ha scritto o solo da un episodio raccontato emerge il grande affetto di cui godeva Giorgio Squinzi in ambienti molto diversi tra loro.

L’eredità di impegno, visione imprenditoriale e integrità sarà ora raccolta da Veronica e Marco che guideranno il Gruppo Mapei lungo un tracciato intrapreso con lungimiranza prima da Rodolfo e poi da Giorgio Squinzi.

Un tracciato che ha fatto grande la Mapei in tutto il mondo.

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Mapei